Trevi, una "due giorni" dedicata al Sedano Nero tra gusto e cultura - Tuttoggi

Trevi, una “due giorni” dedicata al Sedano Nero tra gusto e cultura

Redazione

Trevi, una “due giorni” dedicata al Sedano Nero tra gusto e cultura

Nel cartellone dell'Ottobre Trevano, sabato 18 e domenica 19 ottobre, tra eventi, sagra e mostra mercato
Gio, 16/10/2014 - 17:21

Condividi su:


Il sedano nero di Trevi, in mostra, in cucina e nell’arte. Il prossimo fine settimana sarà il protagonista indiscusso di una serie di iniziative inserite nel cartellone dell’Ottobre trevano, organizzate da Comune e Pro Trevi. A cominciare, da sabato 18 ottobre, alle 10.30, al teatro Clitunno, dall’inaugurazione ufficiale della Mostra del sedano nero di Trevi e della Sagra del sedano nero e della salsiccia che saranno poi aperte al pubblico domenica 19 dalle 9 in piazza Mazzini. L’incontro del pregiato ortaggio con altri prodotti tipici del territorio avverrà nel pomeriggio di sabato, alle 16, tra piazza Mazzini e palazzo dei Priori, per il Gemellaggio del gusto. Alla mostra del sedano, sabato alle 17 e domenica dalle 10 alle 20, in piazza Mazzini, sarà anche dedicata una proiezione di fotografie che ripercorrono la storia dell’evento giunto alla 50esima edizione. Ancora degustazioni, ma itineranti e tra opere d’arte, per l’iniziativa Sedano d’autore in centro storico sabato alle 19.

Il programma dell’Ottobre trevano dà poi spazio in centro storico a scene di vita medievale, a cura dell’Ente Palio dei terzieri, sabato alle 21 e domenica alle 18. Per chi vorrà conoscere i migliori usi della specie erbacea trevana ai fornelli ci sarà, invece, la possibilità, domenica alle 11, di partecipare ai laboratori di cucina negli storici locali del ristorante Cochetto, in via Dogali. E per celebrare ulteriormente l’ortaggio, sempre domenica, alle 12, ci sarà la premiazione del produttore del miglior sedano nero della stagione.
Anche un altro prodotto autunnale troverà spazio a Trevi in questo fine settimana e nel prossimo, sabato 25 e domenica 26 ottobre, per la Festa della castagna, in piazza Garibaldi con vendita diretta, in collaborazione con l’Avis locale, dei gustosi frutti.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!