Trasporta merci pericolose, fermato e denunciato dalla polizia stradale

Trasporta merci pericolose, fermato e denunciato dalla polizia stradale

Redazione

Trasporta merci pericolose, fermato e denunciato dalla polizia stradale

Sab, 27/05/2023 - 14:49

Condividi su:


Nell'autocarro fermato sulla E45 gli agenti hanno trovato pezzi di ricambio e batterie esauste

Trasporta con merci pericolose nel suo autocarro, fermato e denunciato dalla polizia stradale di Perugia.

Il conducente, un cittadino italiano classe 1969, era stato fermato dai poliziotti mentre transitava sulla E45, in località Ponte Felcino.

Sottoposto a controllo, esteso anche all’autocarro, gli agenti hanno trovato, all’interno del vano centinaio, numerosi pezzi di ricambio e 70 batterie esauste.

Dalle ulteriori verifiche è emerso che il 53enne era privo della licenza per il trasporto delle merci pericolose e del formulario. Per questo motivo, al termine delle attività di rito, l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per la violazione delle norme sul trasporto dei rifiuti, falsità ideologica e trasporto di rifiuti pericolosi senza iscrizione all’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali.

La merce e i rifiuti, invece, sono stati sottoposti a sequestro.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!