TOURING CLUB: I CONSOLI UMBRI APRONO LE PORTE AL PINTORICCHIO - Tuttoggi

TOURING CLUB: I CONSOLI UMBRI APRONO LE PORTE AL PINTORICCHIO

Redazione

TOURING CLUB: I CONSOLI UMBRI APRONO LE PORTE AL PINTORICCHIO

Ven, 30/05/2008 - 20:30

Condividi su:


Un tuffo nell'Umbria del Pintoricchio. E' quanto propone a tutti gli interessati la Sezione Umbria del Touring Club Italiano (Corpo consolare dell'Umbria) per sabato 7 giugno 2008. Agganciandosi al grande progetto di celebrazione di uno dei più interessanti protagonisti del Rinascimento italiano, in occasione del 550° anniversario della nascita, i Consoli umbri aprono dunque le porte della mostra voluta dalle principali istituzioni pubbliche regionali per valorizzare nel contempo il territorio ed il patrimonio artistico e paesaggistico umbro. L'iniziativa del prossimo 7 giugno, inserita nel ricco programma di eventi del Tci per il 2008, è promossa in collaborazione con i Comuni di Perugia e Spello, le due principali città che fino al 29 giugno ospiteranno la Mostra sul Pintoricchio. La giornata si aprirà alle ore 11,30 a Perugia, presso la Galleria nazionale dell'Umbria, dove sono previste tre visite guidate con turni da 25 persone. Nel pomeriggi, a partire dalle ore 16, presso il Palazzo Comunale di Spello si svolgerà invece l'incontro di benvenuto dei partecipanti a cui seguirà l'introduzione alla visita della città da parte del Sindaco, Sandro Vitali, del Console Regionale del TCI Rita Rossetti, dello storico dell'arte Giulio Proietti Bocchini e di Mirko Santanicchia, curatore della Mostra “Pintoricchio e le Arti Minori”. A seguire la visita guidata alla Villa Romana tornata a splendere con inediti mosaici policromi (III-IV sec. d.C.) appena restaurati, inserita nel circuito “Spello: città riAPERTA” un percorso tra arte, archeologia e natura,dall'epoca romana ai nostri giorni. Sempre a Spello, in Piazza della Repubblica, alle ore 18, è poi prevista la rappresentazione dello spettacolo itinerante-interattivo e radioguidato dal titolo “Spello nel Pintoricchio”, a cura di Koinè, Teatro sostenibile. Una parentesi artistica nella quale la città diventa teatro. Le strade, le piazze, le chiese, le sale e gli orti ospiteranno le scene multimediali che raccontano le storie degli uomini, dei luoghi e delle cose di Spello affrescate da Pintoricchio nella Cappella Bella. Lo spettacolo, che utilizza 8 attori, intende raccontare scene di vita quotidiana di Pintoricchio a Spello. Ai partecipanti verrà fornita una radio portatile dalla quale giungeranno le voci e i paesaggi sonori che li accompagneranno per tutta la visita. Sarà così possibile muoversi per le vie della città, mangiando insieme al pittore ed assaporando i prodotti tipici del luogo a partire dall'olio extravergine di oliva del Monte Subasio; si potrà osservare come il Pintoricchio presentò il progetto prospettico della Cappella Bella a Troilo Baglioni e come sceglieva e disponeva i modelli umani prima di disegnarli, e tanto altro. Per informazioni e prenotazioni si può contattare il Pronto Touring 840888802 per Perugia e 0742.300034 per Spello,oppure scrivere a touringclub.umbria@libero.it.


Condividi su:


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!