Torneo dei Bar, successo per la spettacolare serata dei Draft | Roster completati e gironi assegnati - Tuttoggi

Torneo dei Bar, successo per la spettacolare serata dei Draft | Roster completati e gironi assegnati

Redazione

Torneo dei Bar, successo per la spettacolare serata dei Draft | Roster completati e gironi assegnati

Primo appuntamento spettacolare del "Memorial Corrado Spatola" | Un centinaio di partecipanti hanno fatto festa al Caffè Letterario
venerdì, 18/05/2018 - 19:57

Condividi su:


Torneo dei Bar, successo per la spettacolare serata dei Draft | Roster completati e gironi assegnati

Chi non ha partecipato almeno una volta al Torneo dei Bar di Spoleto,  non ha idea di cosa sia la Serata dei Draft, l’appuntamento spettacolare in stile americano per la scelta dei giocatori che compongono i Roster dei Bar protagonisti del Torneo.

Un grande momento di aggregazione tra amanti della palla a spicchi e non solo, ma anche un evento  di socialità in cui  l’etica dello sport, l’amicizia  e la solidarietà tra vecchi e nuovi giocatori, trova accoglienza e rispetto nel nome e per la memoria di Corrado Spatola, il grande funambolo  della pallacanestro, scomparso prematuramente  nel giugno del 2008.

Una serata luminosa e molto partecipata  che per la 27^ edizione in corso si è tenuta in casa del Caffè Letterario, vincitore nel 2017. Complice un nutrito buffet e il consueto entusiasmo contagiante del gruppo organizzatore capitanato dagli  speakers ufficiali della manifestazione Leonardo Catarinelli e dal decano del basket spoletino Gianluca De Angelis, in tre ore di risate e battute, sono stati completati i 12 roster che si daranno battaglia a partire dal 25 maggio  nel tempio storico del basket spoletino, il Palavecchio di Via Martiri della Resistenza.

Il meccanismo è collaudato e ormai una sorta di rito, mutuato direttamente dalla tradizione NBA. Primo atto, l’estrazione a sorte per l’accoppiamento tra capitani (cestisti di esperienza e lunga militanza) con i Bar. Successivamente, la rotazione a turno per la scelta dei singoli giocatori, rigorosamente inclusi nelle seguenti categorie: over 40, donne, tesserati (massimo 4 per squadra), under 19, amatori e simpatizzanti divisi in Gold (gli esperti) e Silver (meno esperti). 

Dopo due ore di scelta, tra  finti litigi, reclami appianati con una pacca sulla spalla, una birra e  battute feroci tra chi sa giocare e chi no, il risultato finale è quello che  il lettore può vedere e studiare direttamente nella gallery dell’articolo, insieme ad alcune fotografie della magnifica serata  del Draft scattate dal bravissimo Cristian Sordini, fotografo storico della manifestazione.

140 giocatori pronti e agguerriti e  primo scontro in programma il 25 maggio alle 17,30  tra Bar Corrado e Pandemonio (new entry del Torneo).

Proseguono intanto gli appuntamenti di “riscaldamento” al Palavecchio. L’ultimo in programma è previsto martedì 22 maggio  dalle 19 alle 22, 30.

Ovviamente, nessuno può mancare al fischio di inizio.

(C.V.)


Condividi su:


Aggiungi un commento