Top Chef, tre eliminazioni | Matteo Puccio e Andrea Fugnanesi ok da soli e in brigata

Top Chef, tre eliminazioni | Matteo Puccio e Andrea Fugnanesi ok da soli e in brigata

I due concorrenti umbri continuano la loro avventura sfoderando grandi piatti sia nella prova individuale che in quella a squadre

share

Continuano a fare faville i due concorrenti umbri di Top Chef Italia 2, usciti indenni anche dalla terza puntata dedicata ai “sapori forti”. Andrea Fugnanesi di Sigillo e Matteo Puccio di Spoleto (residente a Terni) hanno superato brillantemente la prima manche di gara, dove i tre giudici chiedevano un piatto di alta cucina a base di cipolla. Il primo ha presentato una zuppa di cipolle rosse con fonduta di taleggio, salmone e scarola, precisando che questi ultimi due ingredienti erano rispettivamente legati alla sua esperienza fatta in Svezia e alla mamma. Complessivamente il piatto era dedicato alla famiglia, alla sua ragazza e alla passione per il lavoro. Chef Colagreco ha approvato con grande entusiasmo.

Matteo Puccio ha invece presentato ravioli ripieni di cipolle con crema al parmigiano, chiamando la sua creazione “Amore assoluto per la cipolla”, sottolineando che “in questo piatto, a differenza dei precedenti dove sono stato freddo, ho voluto mettere il cuore”. Anche lo spoletino, di fronte al giudizio positivo di chef Baldessari, ha voluto ricordare la mamma, con la quale era solito, da piccolo, fare sempre la pasta fresca.

Nella seconda parte della gara il 22enne sigillano è stato capo brigata di una delle tre squadre, che dovevano assecondare i gusti della clientela più difficile per ogni cuoco: i bambini. Le brigate avevano il compito di creare un menu “mascherando” 4 ingredienti non proprio graditi ai più giovani: crostacei, verdure, fegato e quinoa. Fugnanesi, che nella sua squadra ha voluto proprio Puccio, ha presentato un menu con polpetta di crostacei al lime su maionese al mango, strangozzi alla crema di peperoni e patate, stracciatella e alga nori, fegato ricoperto di nocciole e aceto balsamico con mostarda al miele di zucca, budino di quinoa con croccante alle mandorle e pistacchi. Una proposta che ha premiato i due umbri, anche stavolta scampati alle tre eliminazioni della puntata.

La prossima puntata di  Top Chef Italia 2, programma televisivo riservato a cuochi professionisti, sarà trasmessa come sempre su Nove (canale 9 del digitale terreste e 145 di Sky).

share

Commenti

Stampa