Todi, governatore Visco parla al Liceo Jacopone per celebrazioni 80 anni - Tuttoggi

Todi, governatore Visco parla al Liceo Jacopone per celebrazioni 80 anni

Redazione

Todi, governatore Visco parla al Liceo Jacopone per celebrazioni 80 anni

Lectio Magistralis del Governatore di Banca D'Italia | Visco ad allievi ed ex-allievi, " Coltivare la conoscenza"
Dom, 13/12/2015 - 18:03

Condividi su:


Si è tenuta questa mattina la lectio magistralis del governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, in occasione delle celebrazioni degli  80 anni del liceo classico Jacopone, a Todi. L’atteso appuntamento si è tenuto davanti ad un folto uditorio di alunni ed ex allievi. Presente alla speciale occasione anche la presidente della Regione Catiuscia Marini e il sindaco Carlo Rossini.
Il Governatore Visco nel corso della sua lezione ha sottolineato il concetto per cui “bisogna essere ricercatori tutta la vita, bisogna coltivare la conoscenza”. Il governatore ha anche fatto un accenno all’attuale crisi del sistema bancario italiano, e che vede Banca D’Italia protagonista di una polemica sulla vigilanza, dopo i recenti fatti che hanno portato al salvataggio di 4 banche italiane. “Il controllo sulle banche non è il controllo del Governatore. Dal 2005 in poi è cambiato il sistema. C’è una separazione netta – ha aggiunto – necessaria, tra gli uffici della vigilanza e il direttorio della Banca d’Italia. Ci sono 5 persone che agiscono in collegio, verbalizzando ogni singolo atto che fanno, sulla base di pareri legali, di documenti e sulla base di poteri ben definiti”.

Il Governatore senza entrare nel dettaglio della polemica, si è detto “certo” che il Paese ce la farà a superare i problemi del sistema bancario.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!