Terremoto politico a Gubbio / Pd e "Scelgo Gubbio" si preparano alle elezioni - Tuttoggi

Terremoto politico a Gubbio / Pd e “Scelgo Gubbio” si preparano alle elezioni

Redazione

Terremoto politico a Gubbio / Pd e “Scelgo Gubbio” si preparano alle elezioni

Mer, 18/12/2013 - 17:38

Condividi su:


(Ale. Chi.) – A Gubbio la terra trema, ma non solo per i sismografi: c'è aria di elezioni, dopo il commissariamento dell'amministrazione comunale, e tra Pd e “Scelgo Gubbio” i candidati si fanno strada tra programmi elettorali e mozioni. Il Pd locale, ad esempio, dopo la scelta del nazionale di convergere su Renzi, ha finalmente deciso che strada prendere: “Alla luce del netto successo elettorale del candidato alla segreteria nazionale del PD Matteo Renzi, avvenuto con le primarie dell’8 dicembre, riteniamo che sia giunto il momento per il Partito Democratico di Gubbio di aprirsi, ascoltare le necessità e raccoglierle inserendole nel programma da condividere con chi riterrà di compiere insieme a noi il percorso della gestione futura della collettività Eugubina. La lista “Uniti per Gubbio” si accinge alla prima riunione dell’Unione Comunale del Partito di Giovedì 19 dicembre con alcuni principi ben precisi: Il risultato elettorale per la scelta del segretario nazionale avvenuta in città l’8 dicembre 2013, non può essere considerata cosa disgiunta dall’ormai evidente intenzione da parte degli iscritti del PD e della città tutta. Si ritiene pertanto che ciò costituisca un’indicazione ben precisa anche per il rinnovo degli incarichi del partito stesso. L’azione politica del partito deve dare garanzie a tutto l’elettorato e dovrà essere basato su: -Rispetto delle regole da parte di tutti. – Assunzione da parte del Partito Democratico del ruolo di guida e riferimento che gli compete in termini di numeri e di presenza. – Definizione di un percorso per la scelta di ruoli di primaria importanza per la città non prescindendo da una fase di svolgimento di primarie aperte. -Garantire al territorio la massima partecipazione in tutte le forme di organizzazione del partito. – Definire Il Programma per il prossimo mandato amministrativo che, mediante incontri specifici con cittadini, dovrà coinvolgere categorie professionali, associazioni, soc. sportive, pro-loco, ecc… La futura amministrazione ha bisogno di recuperare un'immagine di credibilità, di capacità gestionale e amministrativa, per far ciò occorre che la leadership rappresenti il top della capacità, serietà, professionalità e moralità. Dovrà essere garantito il rispetto del programma avvalendosi delle capacità e professionalità di tutti collaboratori, politici e tecnici. Fondamentale sarà il recupero di un dialogo con il contesto Provinciale, Regionale e Nazionale nella piena salvaguardia dell'immagine e delle peculiarità della collettività tutta. Non si potrà prescindere da una revisione normativa e strutturale del suo Piano Regolatore che lo possa rendere congruente con le nuove norme regionali e nazionali. Ciò è inoltre ormai cosa ineludibile visto che l’enorme aumento della tassazione sta inducendo in difficoltà chi pensava nel 2007 di aver fatto un buon guadagno ottenendo la classificazione urbanistica dei propri terreni. Tutto ciò dovrà essere garantito con report di verifica periodici da rendere pubblici e dovrà avvenire con un costante confronto con i cittadini e le associazioni affinchè l’espressione delle loro opinioni possa essere parte attiva nei procedimenti, nelle scelte o nelle correzioni di rotta”.

Scelgo Gubbio invece punta tutto su Filippo Mario Stirati. Raccoglie personalità di estrazione sociale e politica trasversale, e ed era entrato nell'arena politica eugubina già con “Noi scegliamo Gubbio”. La prima candidatura alle elezioni amministrative è arrivata proprio da loro. Ma c'è qualcosa che accomuna le liste: l'impegno a rilanciare la cittadina.

Leggi anche:

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!