TERNIGREEN, ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI APPROVA BILANCIO 2010 E NUOVO ASSETTO SOCIETARIO. STEFANO NERI CONFERMATO PRESIDENTE - Tuttoggi

TERNIGREEN, ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI APPROVA BILANCIO 2010 E NUOVO ASSETTO SOCIETARIO. STEFANO NERI CONFERMATO PRESIDENTE

Redazione

TERNIGREEN, ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI APPROVA BILANCIO 2010 E NUOVO ASSETTO SOCIETARIO. STEFANO NERI CONFERMATO PRESIDENTE

Dom, 01/05/2011 - 22:36

Condividi su:


TERNIGREEN, ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI APPROVA BILANCIO 2010 E NUOVO ASSETTO SOCIETARIO. STEFANO NERI CONFERMATO PRESIDENTE

L’assemblea degli azionisti di TerniGreen, società attiva nel settore ambientale, del trasferimento tecnologico e del recupero di materia ed energia, riunitasi sotto la presidenza del Presidente e Amministratore delegato prof. Stefano Neri, ha esaminato e approvato all’unanimità il progetto di bilancio al 31 dicembre 2010. I Ricavi netti ammontano a Euro 2,78 milioni con un incremento del 462% (Euro 0,5 milioni al 31/12/2009) attribuibile sia all’apporto dell’attività “metals”, non presente nello scorso esercizio, sia all’incremento dell’attività della business unit “technology”, che ha incrementato i ricavi derivanti dalla cessione dei dispositivi per telecontrollo, sicurezza e tele monitoraggio di impianti fotovoltaici, oltre che alle attività di service prestate alla consociata TerniEnergia ed alla controllante T.E.R.N.I. Research. Il margine operativo lordo (EBITDA), pari a Euro 1,2 milioni, registra un incremento del 565% rispetto all’esercizio precedente. Il notevole incremento rispetto il precedente esercizio è da ricondursi all’attività di decommissioning, la quale presenta anche una marginalità elevata. L’EBITDA Margin è pari al 43,1% dei ricavi ( 36,4% nel 2009) in crescita del 6,7%. Il risultato operativo (EBIT) è pari ad Euro 1,1 milioni (con un incremento di Euro 1 milioni rispetto al 2009), dopo ammortamenti ed accantonamenti per Euro 0,1 milioni. La redditività del capitale investito (ROI) si attesta al 74,7%, in decisa crescita rispetto al precedente esercizio (3,6%) e in maniera proporzionale rispetto all’incremento registrato sia nei volumi sia nella redditività della Società. L’Utile netto di periodo ammonta ad Euro 0,75 milioni, con un incremento di Euro 0,73 milioni rispetto al 2009.
La Posizione Finanziaria Netta è positiva per Euro 3,9 milioni (incremento di Euro 3,6 milioni, rispetto al precedente esercizio) anche in ragione dell’aumento del capitale investito netto e dell’incremento dei mezzi propri tramite aumenti di capitale a pagamento ed in natura.
L’Assemblea degli Azionisti ha, altresì, deciso di non distribuire dividendi per favorire la crescita della Società.
L’assemblea ha deliberato anche il rinnovo del consiglio di amministrazione e del collegio sindacale per il triennio 2011-2013. Stefano Neri è stato confermato presidente e amministratore delegato, Stefano Viali consigliere delegato per la B.U. “Environment”, mentre il vicepresidente Spartaco Franconi è stato sostituito dal consigliere indipendente Paolo Ottone Migliavacca. La nomina di un consigliere indipendente è condizione necessaria alla quotazione in Borsa, obiettivo riconfermato da TerniGreen.
L'assemblea ha infine nominato componenti del Collegio Sindacale: Vittorio Pellegrini (Presidente), Paolo Sebastiani (Sindaco Effettivo), Marco Chieruzzi (Sindaco Effettivo).


Condividi su:


Aggiungi un commento