Terni riparte con le notti bianche 'del Cantamaggio' - Tuttoggi

Terni riparte con le notti bianche ‘del Cantamaggio’

Redazione

Terni riparte con le notti bianche ‘del Cantamaggio’

Grande festa a cielo aperto che coinvolgerà tutto il centro il 25, 26 e 27 settembre
Mer, 12/08/2020 - 13:42

Condividi su:


La città di Terni ha voglia di rinascere dopo l’emergenza sanitaria e lo farà con una grande festa a cielo aperto che coinvolgerà tutto il centro il 25, 26 e 27 settembre. Sarà una grande kermesse itinerante fatta di musica, teatro, danza e altri appuntamenti dedicati ai più piccoli con la partecipazione di artisti nazionali. La manifestazione si chiama “Rinascita” e ad organizzarla è l’ente Cantamaggio che quest’anno a causa del lockdown ha dovuto rinunciare alla festa del maggio e alla sfilata dei carri allegorici del 30 aprile.

Dare vitalità al centro

Gli organizzatori chiedono a tutte le attività commerciali del centro storico, operatori, associazioni categoria e amministratori di collaborare insieme e creare attività di contorno e animazione per le vie del centro con un unico obiettivo comune, quello di dare vita ad una tre giorni all’insegna del divertimento sano e consapevole. Se si è amanti del teatro e della danza allora si sceglierà la via o la piazza dove ci saranno spettacoli itineranti e così via. Anche i ristoranti per questa grande festa offriranno piatti della tradizione ternana e non solo.

Ente Cantamaggio

“Abbiamo deciso – spiega il presidente dell’Ente Cantamaggio, Maurizio Castellani di dare vita ad un evento in cui il filo conduttore è la rinascita dopo un periodo in cui la città, il Paese ed il mondo si sono fermati a causa della pandemia. Sta ora a noi ternani cercare di voltare pagina e far ripartire l’economia. Con questa manifestazione di tre giorni vogliamo dare un segnale positivo per cercare di guardare al futuro e ricostruire quello che in questi mesi di lockdown è andato perduto. Chiediamo una collaborazione all’amministrazione, alle associazioni di categoria, ai commercianti, ai ristoratori affinchè possa essere questa festa e una rinascita per tutta la città”. Naturalmente la kermesse osserverà rigidamente tutte le misure precauzionali per contrastare e contenere il diffondersi del Covid-19.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!