Terni, per le luminarie di Natale ci vuole il permesso della Questura - Tuttoggi

Terni, per le luminarie di Natale ci vuole il permesso della Questura

Redazione

Terni, per le luminarie di Natale ci vuole il permesso della Questura

Mar, 30/10/2012 - 17:03

Condividi su:


La Questura, considerato l'approssimarsi delle festività natalizie, richiama l'attenzione, su quanto disposto dagli artt. 57 del T.U.L.P.S. e 110 del regolamento d'esecuzione – R.D. 635/40, i quali prescrivono che l'allestimento di impianti provvisori elettrici per straordinarie illuminazioni pubbliche cd. “luminarie”, in luogo abitato o nelle sue adiacenze o lungo una via pubblica o in direzione di essa, è subordinato al rilascio di apposita licenza del Questore. Per il Comune di Orvieto la licenza sarà rilasciata dal Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza. Ai sensi dell'art.110 del Reg. d'Esecuz. del T.U.L.P.S., la suddetta licenza non può essere rilasciata a chi non dimostri la capacità tecnica, con qualunque mezzo ritenuto idoneo dall'Autorità di Pubblica Sicurezza. I titolari di esercizi commerciali ubicati nel Comune di Terni dovranno preventivamente munirsi dell’autorizzazione comunale all’occupazione di suolo pubblico/spazio aereo ed eventuale utilizzo dei pali pubblica illuminazione rilasciata dalla Direzione Mobilità e Traffico – Ufficio Viabilità Urbana- del Comune di Terni.
La costruzione e/o apposizione delle “luminarie” in difetto di autorizzazione, è sanzionata dall'art. 221 del T.U.L.P.S. con l'arresto fino a due mesi o con l'ammenda fino a 103 Euro.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Licenze della Polizia Amministrativa Sociale della Questura di Terni o del Commissariato di P.S. di Orvieto.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!