Terni, lite tra richiedenti asilo | Spunta fuori un coltello - Tuttoggi

Terni, lite tra richiedenti asilo | Spunta fuori un coltello

Redazione

Terni, lite tra richiedenti asilo | Spunta fuori un coltello

La disputa è scaturita per futili motivi | Violenza gratuita tra due ospiti di una struttura d'accoglienza ternana
Mar, 19/04/2016 - 11:03

Condividi su:


Terni, lite tra richiedenti asilo | Spunta fuori un coltello

L’intervento della Polizia di Stato è stato richiesto lo scorso fine settimana per una lite per futili motivi che ha visto coinvolti due cittadini africani ospiti di una struttura di accoglienza ternana . La lite fra i due, un cittadino del Ghana di 34 anni e l’altro del Gambia di 23, entrambi in Italia come richiedenti asilo, era iniziata sulla scale del condominio che li ospita, per una sigaretta negata, ed è proseguita in casa, dove il ghanese, probabilmente in preda all’alcol, ha preso un lungo coltello da cucina ed ha iniziato a minacciare di morte il gambiano. Poi, con un gesto di stizza, prima di venire bloccato, ha colpito con il coltello il corrimano in legno delle scale. Il coltello è stato sequestrato ed il 34enne è stato denunciato per minacce aggravate. La sua posizione sul Territorio Nazionale è ora al vaglio dell’Ufficio Immigrazione.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!