Terni, Latini e il puzzle assessori | Si definisce la squadra | Giovedì giuramento

Terni, Latini e il puzzle assessori | Si definisce la squadra | Giovedì giuramento

Il giornalista Andrea Giuli vicesindaco e con delega alla Cultura

Ore frenetiche per chiudere la squadra di giunta che sarà al governo della città; il sindaco Leonardo Latini, che dopodomani giurerà nella sala consiliare di Palazzo Spada e presenterà gli assessori, sta definendo le ultime operazioni per arrivare finalmente alla chiusura del cerchio.

Nelle ultime ore, manca ancora l’ufficialità, sembra aver preso prepotenetemente quota il giornalista Andrea Giuli, al quale potrebbe andare la carica di vicesindaco con delega alla Cultura.

Qualora la notizia fosse confermata, per lo scontento di Marco Celestino Cecconi che dovrà ‘accontentarsi’ delle deleghe a Sport, Turismo e Commercio, si profilerebbe dunque una giunta con 9 assessori, 5 in quota Lega, 2 per Forza Italia e 2 per Fratelli d’Italia.

Quasi certa la delega ai Lavori Pubblici per Enrico Melasecche, mentre Valeria Alessandrini (professoressa) potrebbe avere la delega alla Scuola.

Forza Italia dovrebbe avere le deleghe alle Politiche Sociali e all’Ambiente, rispettivamente con Stefano Fatale e Sonia Bertocco, con l’esclusione di Francesco Maria Ferranti. Oltre a Cecconi, Fratelli d’italia potrebbe avere in Elena Proietti il secondo assessore.

Ancora da svelare, invece, il nome di un ulteriore assessore, un tecnico non originario di Terni.

Stampa