Terni, il Comune vende azioni Asm | Sindacati avvisati con una telefonata "Vergognoso" - Tuttoggi

Terni, il Comune vende azioni Asm | Sindacati avvisati con una telefonata “Vergognoso”

Luca Biribanti

Terni, il Comune vende azioni Asm | Sindacati avvisati con una telefonata “Vergognoso”

Ven, 07/05/2021 - 19:12

Condividi su:


Un semplice telefonata, un messaggio sul cellulare, per informare i sindacati di quanto già deciso dall'amministrazione, cioè un bando per vendere quote del servizio pubblico

“Mai così in basso le relazioni in questa città” – è quanto denunciano i sindacati in una nota congiunta in seguito all’avviso di procedura di evidenza pubblica per l’individuazione in Asm, di un operatore economico per il rafforzamento e l’estensione di sviluppo. In altre parole, ci si avvia verso un processo di privatizzazione della controllata al 100% dal Comune.

Una telefonata

Un semplice telefonata, un messaggio sul cellulare, per informare i sindacati di quanto già deciso dall’amministrazione, cioè un bando per vendere quote del servizio pubblico offerto da Asm a un partner industriale esterno. “CGIL CISL UIL avevano ragione quando in questi ultimi mesi hanno denunciato a più riprese la mancanza di relazioni con il Sindaco del comune di Terni – si legge nella nota sindacale – ma più in generale con l’approccio complessivo di questa amministrazione. CGIL CISL UIL avevano ragione quando in questi ultimi mesi hanno denunciato a più riprese la mancanza di relazioni con il presidente dell’Asm, perfetto sconosciuto”.

“Vergognose relazioni sindacali”

“Riteniamo vergognoso il metodo delle Relazioni Sindacali in questa città – attaccano i sindacati – Metodo che come Organizzazioni sindacali non condividiamo perché rischia di far sgretolare giorno dopo giorno i rapporti sociali con conseguenti ricadute negative sul territorio”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!