Terni, consiglieri minoranza chiedono cittadinanza onoraria per Peppino Impastato - Tuttoggi

Terni, consiglieri minoranza chiedono cittadinanza onoraria per Peppino Impastato

Redazione

Terni, consiglieri minoranza chiedono cittadinanza onoraria per Peppino Impastato

Documento sottoscritto dai consiglieri comunali di minoranza
Gio, 09/05/2019 - 10:55

Condividi su:


I consiglieri di minoranza Alessandro Gentiletti, Francesco Filipponi, Luca Simonetti, Paolo Angeletti, Tiziana De Angelis, Valdimiro Orsini, Thomas De Luca, Valentina Pococacio, Patrizia Braghiroli, Marco Cozza, Claudio Fiorelli, Federico Pasculli, hanno sottoscritto un documento per chiedere la cittadinanza onorario per Giuseppe Impastato detto Peppino, assassinato nel 1978 a Cinisi.

“Ai sensi dell’art. 2 del competente regolamento comunale sussistono tutti i requisiti per conferire a Giovanni Impastato la cittadinanza onoraria. Infattisi legge nel documento le azioni da lui compiute in questi 41 anni sono di alto valore e, in quanto volte a liberare dal giogo clientelare e mafioso la rappresentanza politica e a tenere viva la memoria di chi ha combattuto e perso la vita per questo e per i diritti dei contadini e dei disoccupati, vanno indiscutibilmente a vantaggio dell’umanità intera.

In ragione di ciò, i sottoscritti consiglieri comunali di Terni, nel giorno dell’anniversario della morte di Peppino Impastato, ai sensi e per gli effetti dell’art. 4 e ss. del competente regolamento comunale, chiedono alla S.V. Ill.ma di attivare la procedura ivi prevista al fine di acquisire quanto prima il parere della conferenza dei capigruppo in ordine al conferimento della cittadinanza onoraria a Giovanni Impastato e a procedere, di conseguenza, alla deliberazione consiliare”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!