Ternana, pugno di ferro del giudice sportivo - Multa di 3mila euro per insulti a Miccoli del Lecce - Tuttoggi

Ternana, pugno di ferro del giudice sportivo – Multa di 3mila euro per insulti a Miccoli del Lecce

Redazione

Ternana, pugno di ferro del giudice sportivo – Multa di 3mila euro per insulti a Miccoli del Lecce

Lun, 12/08/2013 - 19:34

Condividi su:


Pungo di ferro del giudice sportivo nei confronti della Ternana, dopo le espulsioni della partita di Tim Cup contro il Lecce di ieri sera. 3 giornate a Nolè, 2 ad Alfageme, una a Meccariello, soltanto Toscano è stato graziato e ha ricevuto una diffida e un'ammenda. Secondo la relazione del direttore di gara al giudice sportivo “Nolè ha calpestato volontariamente l'addome di un avversario che giaceva al suolo”. Agli osservatori della lega non sono passati inosservati gli insulti che la tifoseria ha rivolto contro l'ex, Fabrizio Miccoli, che sono valsi alla società 3mila euro di multa.
©Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!