Telecamere danneggiate e contatori manomessi: individuato il responsabile

Telecamere danneggiate e contatori manomessi: individuato il responsabile

Alessandro Orfei

Telecamere danneggiate e contatori manomessi: individuato il responsabile

Ven, 23/02/2024 - 13:17

Condividi su:


Ieri mattina l'individuazione del responsabile che ha provato a darsela a gambe. Invece gli agenti della polizia locale lo hanno bloccato.

Individuato il responsabile delle ultime situazioni di criminalità che si sono verificate in città, ovvero il danneggiamento delle telecamere di videosorveglianza di piazza della Repubblica e la manomissione dei contatori delle Poste di via Piermarini e di alcune case della zona. L’uomo verrà denunciato all’autorità giudiziaria.

Per quanto riguarda i contatori, ne aveva dato informazione VReti Gas, l’azienda che gestisce la zona: “nelle notti del 20 e del 21 febbraio 2024 alcuni individui hanno arbitrariamente chiuso i contatori del gas di alcune abitazioni, generando inconvenienti ai clienti e a V-Reti Gas. In alcuni casi sono state chiuse anche le valvole interne degli impianti, sulle quali non è possibile intervenire per V Reti gas, in quanto di proprietà del cliente. Si segnala inoltre che mercoledì 21 febbraio 2024 è stato riaperto il contatore del gas delle Poste di Foligno, in via Piermarini. La tubazione era in quel momento scollegata per lavori interni pertanto l’intero edificio ed i sotterranei si sono riempiti di gas. Tale situazione, di altissimo pericolo, poteva causare una deflagrazione di fortissima entità, tanto che è stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco. Le zone di Foligno, per ora, interessate sono tutte nella zona del centro storico e nello specifico: via Benatucci, via Oberdan, via dell’Oratorio, via Mazzini, via Cairoli, Piazza del Grano, via Istituto Denti. V Reti gas invita i clienti a segnalare qualsiasi anomalia alle forze dell’ordine ed al servizio di pronto intervento 800-904366”.

Quanto alle telecamere, l’uomo era stato bloccato ieri mattina dai vigili del fuoco perché visto da una signora e dalle telecamere, mentre lavorava a tranciare i cavi di fibra.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_foligno

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!