Tabaccheria svaligiata a Villa Pitignano. Il proprietario "è la quarta volta". LE IMMAGINI - Tuttoggi

Tabaccheria svaligiata a Villa Pitignano. Il proprietario “è la quarta volta”. LE IMMAGINI

Redazione

Tabaccheria svaligiata a Villa Pitignano. Il proprietario “è la quarta volta”. LE IMMAGINI

Gio, 04/10/2012 - 11:35

Condividi su:


Tabaccheria svaligiata a Villa Pitignano. Il proprietario “è la quarta volta”. LE IMMAGINI

Sara Minciaroni

Con un piede di porco hanno spezzato il lucchetto della porta d'ingresso scheggiando anche il vetro antisfondamento e poi sono entrati, in quattro, a volto coperto. Così nella notte intorno alle 3 è stata svaligiata la Tabaccheria Ciubini Ida di Villa Pitignano in via Callino.

I filmati- Dalle riprese delle telecamere si vede tutto chiaramente. Sono entrati in quattro tutti a volto coperto, uno di loro è saltato sul bancone nel tentativo di oscurare la telecamera, poi si sono rivolti alla merce, hanno arraffato gratta e vinci e sigarette oltre a qualche borsa ed altri articoli da regalo.

La fuga- Hanno cacciato tutta la refurtiva in dei sacchi neri, di quelli usati per l'immondizia e poi via, hanno guadagnato l'uscita. Sono saliti su un'auto di grossa cilindrata forse un Bmw station wagon di colore grigio e sono partiti a tutta velocità. Forse alla guida li aspettava già pronto alla fuga un quinto complice.

Il danno- Non è ancora facile da stimare il danno subito dai gestori. Forse 4 o 5 mila euro tra tabacchi, gratta e vinci e articoli da regalo. Oltre al costo per la riparazione della serrratura e della vetrata scheggiata.

Il quarto furto, parla il proprietario– “Poco meno di due anni fa- spiega il titolare- ci hanno sfasciato il distributore automatico delle sigarette, portandoci via moltissimi tabacchi, un danno ingente che superò i diecimila euro, praticamente da quando abbiamo aperto questo è il quarto furto, inutile dire che siamo esasperati, oramai sembra diventata la normalità , come se te lo dovessi aspettare da un momento all'altro e prima o poi accade”.

Le indagini– Sul furto stanno adesso indagando gli agenti della questura. I filmati delle telecamere saranno il primo punto da cui partire e sono già al vaglio degli uomini coordinati dal capo della Mobile Marco Chiacchiera.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!