Studentessa tifernate vittima di stalking / Denunciato 31enne

Studentessa tifernate vittima di stalking / Denunciato 31enne

La ragazza lo aveva conosciuto in discoteca / L’uomo era arrivato a quasi 100 telefonate

share

Non accennano a diminuire i casi di stalking in Valtiberina. La vittima stavolta è F.M., 27enne studentessa universitaria, nata e residente a Città di Castello. In  queste ultime settimane la ragazza è stata “tempestata” di telefonate fatte da un conoscente, il 31enne M.B., anch’egli nato e residente in Alto Tevere. I due si erano conosciuti durante una serata in discoteca ma il comportamento dell’uomo, con il passare del tempo, si era fatto sempre più invadente.

L’insistenza e la frequenza delle telefonate, quasi un centinaio, accompagnate anche da inviti espliciti alla “trasgressione”, hanno infine convinto la ragazza a rivolgersi alla Polizia. La situazione per la 27enne era diventata davvero insostenibile.

L’attività investigativa ha così permesso agli agenti del Commissariato tifernate di riscontrare non solo telefonate, ma anche numerosi sms e perfino due lettere scritte a mano a contenuto erotico.

Una volta identificato e raccolte le relative prove della sua attività persecutoria, lo stalker è stato denunciato in stato di libertà alla competente A.G.

share

Commenti

Stampa