Stella Bossari celebra la sua terra tra verde, pace e brustichino "Umbria mio posto del cuore" VIDEO - Tuttoggi

Stella Bossari celebra la sua terra tra verde, pace e brustichino “Umbria mio posto del cuore” VIDEO

Davide Baccarini

Stella Bossari celebra la sua terra tra verde, pace e brustichino “Umbria mio posto del cuore” VIDEO

Mer, 13/07/2022 - 19:15

Condividi su:


La figlia di Daniele Bossari e Filippa Lagerback (nata a Città di Castello) fa una sua personale dichiarazione d'amore ai luoghi dov'è nata e dove passa sempre le sue estati "Completamente innamorata di questo posto magico"

Un vero e proprio spot alla sua terra, ma anche una dichiarazione d’amore. Stella Bossari, figlia di Daniele e Filippa Lagerback, ha raccontato la “sua” Umbria in un video postato sul proprio canale YouTube – intitolato “Il mio posto del cuore” – celebrando le colline di Città di Castello e tutta la natura che circonda la casa dov’è nata, tra la Montesca e Monte Santa Maria Tiberina.

“Quando penso a questo posto mi viene in mente la serenità, casa, estate, libertà, pace, amore – dice la 19enne girando nel giardino dell’abitazione immersa nel verde alto tiberino – Qui si perde la concezione del tempo. Il canto delle cicale e degli uccellini portano in uno stato meditativo in cui liberi la mente da ogni pensiero. Questa per me è l’Umbria”.

Stella Bossari, che passa tutte le estati nella villa tifernate, passa poi a raccontare i suoi risvegli di prima mattina per ammirare l’alba a bordo piscina – “una cosa meravigliosa” – aggiungendo di essere “completamente innamorata di questo posto magico”. La giovane influencer ci fa poi vedere i boschi che circondano la proprietà, sia a piedi, raccontando aneddoti dell’infanzia, sia con vedute aeree dal drone, che immortalano il paesaggio e l’imponenza di Città di Castello in lontananza.

Monte Santa Maria Tiberina fa da sfondo alla romantica coppia tv Bossari-Lagerback

Da vera tifernate non manca di fare un accenno al cibo, in particolare al pane abbrustolito con olio e un pizzico di sale – conosciuto anche come il tipico e immortale “brustichino” – “la cosa più buona sulla faccia della terra”. Di sicuro un ottimo spot per Città di Castello, l’Altotevere e tutta l’Umbria, ancora una volta celebrata con semplicità e trasporto da una delle sue figlie.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!