Stacca orecchio fidanzata con un morso, il 31enne eugubino ai domiciliari

Stacca orecchio fidanzata con un morso, il 31enne eugubino ai domiciliari

Il Tribunale della Libertà di Bologna ha accolto la richiesta della difesa, il giovane lascerà il carcere di Rimini

share

Il Tribunale della Libertà di Bologna, questa mattina, ha accolto l’istanza della difesa del 31enne eugubino che, due settimane fa, ha staccato l’orecchio della fidanzata con un morso in un locale notturno di Cattolica. I giudici del Riesame hanno infatti concesso al giovane (come richiesto dall’avvocato difensore Ubaldo Minelli) l’attenuazione della misura di custodia carceraria, ovvero gli arresti domiciliari. Il provvedimento non prevede nemmeno l’uso del braccialetto elettronico. Il 31enne A.F., dunque, lascerà il carcere di Rimini e sconterà la sua pena nella propria residenza di Gubbio.

share

Commenti

Stampa