SportGiveChance, i chiarimenti del sindaco sulla lettera a Bececco - Tuttoggi

SportGiveChance, i chiarimenti del sindaco sulla lettera a Bececco

Redazione

SportGiveChance, i chiarimenti del sindaco sulla lettera a Bececco

Il sindaco De Augustinis "La richiesta non sottintendeva ad una “sostituzione” nelle responsabilità inerenti la trasmissione del rendiconto"
Ven, 01/03/2019 - 17:03

Condividi su:


SportGiveChance, i chiarimenti del sindaco sulla lettera a Bececco

In relazione alla lettera della consigliera comunale Maria Elena Bececco, inviata al Comune di Spoleto il 26 febbraio e, successivamente, comunicata a mezzo stampa, il Sindaco Umberto de Augustinis ritiene utile fornire alcuni elementi di chiarezza, al fine di evitare ambiguità e letture errate circa il contenuto della richiesta avanzata, relativamente alla rendicontazione del progetto “SPORTGIVESCHANCE – Diabetics runners and cyclists for more sport for all in Europe”.

“La richiesta, come è evidente dalla lettera che ho inviato alla consigliera Bececco e che riporto integralmente –ha tenuto a specificare il Sindaco de Augustinis – non sottintendeva ad una “sostituzione” nelle responsabilità inerenti la trasmissione del rendiconto, di esclusiva competenza del Sindaco, ma solo all’espressione di un avviso in merito all’operato dei soggetti incaricati di seguire l’istruttoria, della quale la dott.ssa Nichinonni ed il dott. Burini avevano assunto, in ogni caso, la piena responsabilità, nell’esclusivo interesse del Comune. Si prende atto che la consigliera Bececco non ha ritenuto di attestare alcunché”.

Di seguito il contenuto della nota inviata dal Sindaco Umberto de Augustinis alla consigliera comunale Maria Elena Bececco.

In relazione all’oggetto, segnalo che l’Educational, audiovisual and culture executive Agency, in data 28 gennaio 2019 ha respinto in rendiconto già inoltrato per la manifestazione citata richiedendo un’attestazione della veridicità e correttezza del rendiconto stesso da parte del Sindaco. Tenuto conto che l’Amministrazione diretta dallo scrivente, come è noto, ha iniziato ad operare solo dopo il 26 giugno 2018, sono a chiederLe nella sua qualità di sindaco f.f. nel periodo antecedente, una specifica  attestazione in merito alla correttezza delle attività eseguite nel quadro del progetto in esame, con riferimento alla fase istruttoria e preparatoria, limitatamente al periodo della sua reggenza, dovendo corrispondere alla citata richiesta entro il prossimo 28 febbraio 2019. Segnalo che il rendiconto è stato redatto dalla responsabile di progetto, dott.ssa Stefania Nichinonni e dall’auditor dott. Paolo Burini e si trova, in copia, a sua disposizione presso il Segretariato generale. Ringrazio per la cortese collaborazione

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!