SpoletoNorcia…in MTB, annunciato il progetto “Diabetics Runners and Cyclists for more sport”

SpoletoNorcia…in MTB, annunciato il progetto “Diabetics Runners and Cyclists for more sport”

Contributo dell’Unione Europea per portare a Spoleto oltre 1000 atleti diabetici a pedalare la SpoletoNorcia

share

Si è tenuta martedì 10 ottobre la conferenza stampa indetta dal Comune di Spoleto per annunciare che il progetto “Diabetics Runners and Cyclists for more sport for all in Europe SportGiveChance” ha ottenuto un contributo di quasi 500.000 € da parte dell’Unione Europea per portare a Spoleto oltre 1000 atleti diabetici a pedalare la SpoletoNorcia in MTB e correre lungo le bellezze della nostra città.

Alla soddisfazione dell’Amministrazione Comunale, per la quale questo bando rappresenta uno dei più importanti contributi mai ottenuti, si unisce quello del Comitato Organizzatore de La SpoletoNorcia…in MTB sul cui progetto il bando è stato sapientemente costruito dal dottor Francesco Di Giacomo, cui il Comune si è affidato.

Il bando, dunque, si prefigge di portare a Spoleto e sul territorio oltre 1000 atleti affetti da diabete, con 350 in rappresentanza di 16 paesi europei; tutto questo per i 5 giorni che andranno da mercoledì 28 agosto a domenica 2 settembre 2018, giornata in cui la SpoletoNorcia…in MTB rappresenterà l’apice di una serie di eventi sportivi, ma anche di natura medica e convegnistica, che si svolgeranno nelle più belle location che la città di Spoleto possa offrire.

Soddisfazione doppia se si pensa che il progetto del Comitato Organizzatore, nato per ottenere la completa riapertura del tracciato della Vecchia Ferrovia Spoleto-Norcia, ha varcato i confini nazionali ed è stato molto ben apprezzato dalla commissione esaminatrice del bando che, ad un primo esame, era stato scartato; e che, invece, grazie alla nuova rivisitazione, pesa per l’85%, rappresentando, insieme al Running Festival, il motivo dell’arrivo di così tanti atleti.

La SpoletoNorcia…in MTB, in pochi anni, è diventata la quinta manifestazione di MTB d’Italia e la più grande a sud di Selva di Val Gardena. Con questo progetto europeo si appresta, nella prossima edizione, a battere ogni record di presenze, aggiungendo ai potenziali 2000 iscritti registrati quest’anno, gli oltre 1000 che arriveranno proprio grazie a questo progetto: una sfida da far tremare i polsi anche alle più rodate organizzazioni, ma che non spaventa il Comitato, già al lavoro per soddisfare le esigenze dei possibili 3500 iscritti.

Come primo atto si è presa la decisione di anticipare a sabato 1° settembre la SpoletoNorcia Extreme, per evitare possibili interferenze con la cicloturistica che si terrà, come ormai tradizione, la domenica mattina.

Con l’occasione il Comitato Organizzatore porge un ringraziamento a tutti gli sponsor che permettono lo svolgimento della manifestazione: Monini, Urbani Tartufi, Italmatch Chemicals, VUS Com, Eurospin Tirrenica, Umbria & Bike; oltre all’Amministrazione Comunale di Spoleto ed ai comuni della Valnerina, che hanno sempre creduto in queste iniziative, e alla Regione dell’Umbria per i quali si spera che questo progetto rappresenti un ulteriore stimolo per procedere celermente al finanziamento per il completamento della vecchia ferrovia.

 

share

Commenti

Stampa