Spoleto, presentato oggi il "Maggio dei Libri" - Tuttoggi

Spoleto, presentato oggi il “Maggio dei Libri”

Redazione

Spoleto, presentato oggi il “Maggio dei Libri”

L'assessore Gianni Quaranta ha presentato un fitto programma di appuntamenti dal 26 aprile fino al 31 maggio
venerdì, 22/04/2016 - 15:49

Condividi su:


Spoleto, presentato oggi il “Maggio dei Libri”

Saranno 11  gli incontri pubblici nelle diverse biblioteche dalla città, 3 proiezioni, 7 appuntamenti per i più piccoli e la consueta 24ore no-stop di letture a Palazzo Mauri. Questo in sintesi è il Maggio dei Libri a Spoleto “Scrivere Leggere e Far Di Conto” dal 26 aprile al 31 maggio, presentato questa mattina alla stampa dall’Assessore alla Cultura del Comune di Spoleto, Gianni Quaranta. Tra i protagonisti Riccardo Di Segni, Rabbino capo della Comunità Ebraica romana, Nicola Gardini, professore di letteratura italiana e comparata all’Università di Oxford, Stefano Vella, direttore del dipartimento di Salute Globale, uno degli scienziati che ha scritto le pagini più importanti della lotta contro l’AIDS e gli scrittori Moria Egan e Damiano Abeni.

Il primo appuntamento il 26 aprile presso la Biblioteca Carducci, alle 17.30 con Paolo Aleotti e Maria Gianniti, giornalisti RAI e Clelia Piperno, direttore del progetto Traduzione Talmud Babilonese per parlare di scrittura, voce e cuore.

Con l’Assessore Quaranta, erano presenti Carla Cesarini responsabile del servizio biblioteca dell’Ufficio Cultura ed il consulente del comune di Spoleto Andrea Tomasini che hanno illustrato l’iniziativa rimarcando come questa sia cresciuta nel corso del tempo, preceduta anche dei lusinghieri risultati in termini di  visitatori della Biblioteca comunale ed anche della Stagione di Prosa, tanto da poter parlare con ragionevole certezza di un circolo virtuoso in costante aumento.

Filo conduttore delle diverse iniziative è la lettura intesa come prassi culturale e interpretativa del mondo che ci circonda: si esercita sulle pagine dei libri e si applica vivendo nel contemporaneo con curiosità, leggerezza, consapevolezza e senso critico.

Spoleto, per celebrare “Il Maggio dei Libri”, campagna nazionale di promozione della lettura organizzata dal Centro per il libro e la lettura (Cepell) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, propone un ciclo incontri pubblici dedicati alla lettura coinvolgendo ciascuna biblioteca spoletina aderente al progetto.

Leggere significa aggregare informazioni dotate di senso belle e anche utili, la cui interpretazione può consentire di trovare i modi più efficaci per comprendere noi stessi e il mondo in cui viviamo, nonché per individuare le leve su cui agire per gustare, ricordare, approfondire, interpretare, modificare (e magari evadere da) quello che più ci preme.

Il programma degli incontri – organizzati da Sistema Museo, partner tecnico cui il Comune ha affidato la gestione del maggio e coordinati dal giornalista Andrea Tomasini – si snoda secondo una trama che prende in esame i diversi ambiti in cui la lettura si esercita. L’iniziativa trae forza e senso dalla coralità dell’impegno congiunto tra le biblioteche presenti a Spoleto che hanno aderito al maggio dei libri 2016. Ciascuna di esse ospiterà una conversazione trattando un aspetto particolare connesso alla tematica della coerente con la propria specificità tematica di biblioteca.

Si inizia con la scrittura, dove la voce e le parole si connettono per dare forma a narrazioni di luoghi lontani nello spazio e nel tempo: i corrispondenti Paolo Aleotti e Maria Gianniti raccontano le loro esperienze di luoghi e fatti lontani nello spazio, ma che si traducono in effetti prossimi al nostro quotidiano; Clelia Piperno narrerà della sua esperienza di coordinatrice della prima traduzione italiana del Talmud babilonese, primo esempio di ipertesto che fissa in scrittura la tradizione orale dell’ebraismo rabbinico.

Presso la sezione dell’Archivio di Stato il 1 maggio si tratterà della via della Spina come di un antico percorso la cui lettura consente di narrare e svelare luoghi e storie di uno dei cammini maggiormente integri ma purtroppo dimenticati del nostro territorio e che attende di esser protetto e valorizzato.

A Palazzo Collicola il 6 maggio si parlerà di lettura delle immagini. Il 7 maggio di nuovo presso la Biblioteca Carducci si proverà a leggere la città come un testo, in cui le cancellature, correzioni e testo si confondono conferendo un’identità particolare alla città medio piccola, espressione culturale tipica dell’urbanistica europea.

Il 10 maggio a Palazzo Mauri la Scuola di Restauro del Libro parlerà del libro e del suo restauro. A seguire si svolgerà un viaggio notturno nei luoghi inaccessibili della biblioteca.

Per celebrare i 100 anni dalla pubblicazione dell’Antologia di Spoon River il 15 maggio si svolgerà una visita guidata al Cimitero monumentale di Spoleto, con lettura di alcune lapidi e alcune storie delle persone sepolte cui farà seguito la lettura di alcune poesie di Edgar Lee Master.

Il 20 maggio sarà Nicola Gardini, professore di letteratura italiana e comparata all’università di Oxford, a guidarci nella lettura delle storie, per l’incontro dedicato a “detto e non detto” nella narrazione, presso la Biblioteca Carducci.

Sempre a Palazzo Mauri, il 23 maggio, lezione magistrale a due voci: la grande poesia di caratura internazionale finalmente torna a Spoleto. Moria Egan e Damiano Abeni racconteranno cosa significa leggere, scrivere e tradurre poesia.

Il 24 maggio un incontro la cui portata è storica: presso il Museo Diocesano, l’Arcivescovo di Spoleto mons. Renato Boccardo e il Rabbino capo della Comunità Ebraica romana rav. Riccardo Di Segni si soffermeranno nel loro dialogo su Parola e Scrittura: concetti chiave e comuni alle due grandi religioni rivelate nonché alla base dell’ermeneutica contemporanea.

La 24ore di lettura no-stop a Palazzo Mauri inizierà alle ore 9.30 di sabato 28 maggio e si concluderà alle ore 9.30 di domenica 29 maggio. Organizzata per la prima volta nel 2015, la maratona di lettura ha visto vasta partecipazione della cittadinanza, con volontari e appassionati si sono alternati al microfono –Sindaco e consiglio comunale in testa.

Il 29 maggio presso Studio Troiani -Complesso San Carlo, locali ex brefotrofio- si racconteranno le storie si abbandoni e speranze dell’infanzia –di ieri e di oggi.

Il 31 maggio l’ultimo incontro affronterà le questioni della salute e della malattia a partire dell’interpretazione dei dati –cioè dei numeri per definire politiche di ricerca e sanità pubblica efficaci: ne parleranno Damiano Abeni, nella sua veste di epidemiologo clinico e Stefano Vella direttore del dipartimento di Salute Globale, uno degli scienziati che ha scritto le pagini più importanti della lotta contro l’AIDS.

Nel progetto del maggio di quest’anno sono state inserite tre proiezioni di film, presso la Biblioteca Carducci. Si tratta di tre incontri in cui saranno messe a confronto la lettura del film e del libro da cui la sceneggiatura è tratta. I film proiettati sono “Smoke”, sul quale si soffermerà Marco Rambaldi, Blade Runner “letto” da Gianluca Marziani e il pluripremiato The Hours, commentato dalle scrittrici Giovanna Nuvoletti e Valeria Viganò.

Anche le attività previste per bambini e ragazzi hanno la lettura come tema conduttore. A Palazzo Mauri sono previste: il 3 maggio Giochi di parole –letture e momenti creativi per bambini dai 6 ai 9 anni; il 17 maggio Facciamo Bingo! Esperimenti scientifici e giochi; il 27 maggio  C’era una volta… libri, giochi, storie e merende per i più piccolini; anche per i ragazzi è prevista una Baby maratona di lettura il 25 e il 26 maggio. Si volgeranno “letture in piazza” in occasione del mercatino delle briciole domenica 8 maggio a Piazza Fontana. A Palazzo Collicola il 15 maggio si svolgerà l’attività ludico didattica Lib(e)ri nell’aria: la favola di Sandy Calder.

Calendario delle attività

Titolo             Scrivere la voce, le immagini, il cuore

Chi                  Paolo Aleotti, giornalista RAI

                        Maria Gianniti, giornalista RAI

                        Clelia Piperno, direttore del progetto Traduzione Talmud Babilonese

Dove               Biblioteca Carducci

Quando          martedì 26 aprile 2016, ore 17.30

Titolo             Documenti, viaggi e percorsi: la via della Spina

Chi                  Luigi Rambotti, responsabile Archivio di Stato di Spoleto

                        Marina Malatino, docente Liceo scientifico

                        Clarissa Venanzi, docente Liceo artistico

Dove               Sez. Archivio di Stato

Quando          domenica 1 maggio 2016, ore 10.00

Titolo             Giochi di Parole: letture e momenti creativi (6-9 anni)

Chi                  L’Ombrello di Noè

Dove               Biblioteca Carducci – Sez. ragazzi

Quando          martedì 3 maggio, ore 17.00

Titolo             Presenti all’appuntamento: sguardo e ascolto per leggere le immagini

Chi                  Gianluca Marziani, direttore Palazzo Collicola Arti Visive

                        Marco Schiavoni, videomaker e archivista presso Archivi Digitali Zobit

Dove               Palazzo Collicola

Quando          venerdì 6 maggio, ore 17.30

Titolo             La lettura della Città: senso del luogo e immaginazione

Chi                  il team di Ofarch_Officina di Architettura

                        Giuliano Macchia, architetto

Dove               Biblioteca Carducci

Quando          sabato 7 maggio, ore 17.30

Titolo             Letture in piazza

Chi                  team Biblioteca Carducci

Dove               piazza Fontana

Quando          domenica 8 maggio dalle 10.00 alle 17.00

Titolo             Libri in Celluloide – leggere il libro e il “suo” film:– proiezione di Smoke

Chi                  Marco Rambaldi, giornalista

Dove               Biblioteca Carducci

Quando          lunedì 9 maggio ore 21.00

Titolo             Il libro e il suo restauro e, a seguire, Viaggio notturno nei luoghi inaccessibili della Biblioteca

Chi                  Allievi della Scuola di restauro del Libro

Dove               Biblioteca Carducci

Quando          martedì 10 maggio ore 21.00

Titolo             Colle Ciciano: la Spoon River di Spoleto

visita guidata al cimitero comunale di Spoleto e alla basilica di San Salvatore – letture dall’Antologia di Spoon River a 100 anni della pubblicazione del volume di Edgar Lee Master

Chi                  Luigi Rambotti, Archivio di Stato

                        Leopoldo Bartoli, ricercatore

                        Giuliano Macchia, architetto

Dove               Cimitero Monumentale

Quando          domenica 15 maggio, ore 10.00 – 13.00

Titolo             Lib(e)ri nell’aria: la favola di Sandy Calder attività ludico-didattica (dai 4 anni in su)

Chi                  Sistema Museo

dove               Palazzo Collicola – Sez. ragazzi

quando          domenica 15 maggio, ore 17.00

Titolo             Libri di Celluloide – leggere il libro e il “suo” film: Blade Runner

Chi                  Gianluca Marziani, Direttore palazzo Collicola Arti  Visive

Dove               Biblioteca Carducci

Quando          lunedì 16 maggio, ore 21.00

Titolo             Facciamo Bingo! Esperimenti scientifici e giochi (10-13 anni)

Chi                  Psiquadro

dove               Biblioteca Carducci – Sez. ragazzi

quando          martedì 17 maggio, ore 17.30

Titolo             Leggere le storie: detto e non detto nel racconto

Chi                  Nicola Gardini, scrittore, docente di letteratura italiana e comparata all’Università di Oxford

Dove               Biblioteca Carducci

Quando          venerdì 20 maggio, ore 17.30

Titolo             Caos, pendole, cocomeri, flash e fiori: leggere, scrivere e tradurre poesia

Chi                  Moira Egan, scrittrice

Damiano Abeni, scrittore e traduttore

Dove               Biblioteca Carducci

Quando          lunedì 23 maggio, ore 17.30

titolo               Libri di Celluloide – leggere il libro e il “suo” film: The Hours

chi                   Giovanna Nuvoletti, scrittrice

                        Valeria Viganò, scrittrice

Dove               Biblioteca Carducci

Quando          lunedì 23 maggio, ore 21

Titolo             La Parola e la Scrittura: il mondo e la sua interpretazione

Chi                  mons. Renato Boccardo, Arcivescovo Spoleto-Norcia

                        rav      Riccardo Di Segni, Rabbino capo di Roma

Dove               Museo Diocesano

Quando          martedì 24 maggio, ore 17.30

Titolo             Baby maratona di lettura

Chi                  Ragazzi delle scuole elementari e medie partecipanti al progetto “Giocalibro”

Dove               Biblioteca Carducci – Sez. ragazzi

Quando          mercoledì 25 e giovedì 26 maggio, ore 9,00-13,00

Titolo             C’era una volta… libri, giochi, storie e merende (3-5 anni)

Chi                  Gruppo dei volontari lettori della Biblioteca

Dove               Biblioteca Carducci – Sez. ragazzi

Quando          venerdì 27 maggio, ore 17.30

Titolo             24 ore di lettura

Chi                  tutti

Dove               Biblioteca Carducci

Quando          dalle ore 9.30 di sabato 28 maggio alle ore 9.30 di domenica 29 maggio

Titolo             Leggere l’infanzia, l’abbandono e la speranza

Chi                  Marina Malatino, docente Liceo scientifico, Elisabetta Comastri, docente Liceo scientifico, Franco Troiani, artista

Dove               Studio Troiani, Complesso San Carlo, locali ex brefotrofio

Quando          domenica 29 maggio, ore 17.30

Titolo             La lettura del dato: quando i numeri contano per star bene (e star male)

Chi                  Damiano Abeni, epidemiologo IDI-IRCCS

                        Stefano Vella, direttore dipartimento Salute Globale, Istituto Superiore di Sanità

Dove               Biblioteca Carducci

Quando          martedì 31 maggio, ore 17.30


Condividi su:


Aggiungi un commento