Spoleto, monumento ai caduti delle missioni militari e civili sarà realizzato in Via Caduti di Nassiriya - Tuttoggi

Spoleto, monumento ai caduti delle missioni militari e civili sarà realizzato in Via Caduti di Nassiriya

Redazione

Spoleto, monumento ai caduti delle missioni militari e civili sarà realizzato in Via Caduti di Nassiriya

Ven, 09/03/2012 - 09:37

Condividi su:


L'associazione “I Cento Comuni” realizzerà un monumento dedicato alla memoria dei Caduti Militari e Civili nelle missioni internazionali per la pace da posizionare all'inizio di via Caduti di Nassiriya a Spoleto. Il progetto è stato presentato durante una serata conviviale presso un ristorante del centro storico, che ha visto la presenza, oltre che dei membri dell'associazione, del vice sindaco di Spoleto, Stefano Lisci, dei rappresentanti delle forze dell'ordine e militari e dell'artista spoletino Settimio Catoni, che materialmente realizzerà l'opera eseguita a mo' di stele che richiamerà la forma di una pergamena, uno dei primi strumenti usati dall'uomo per portare dei messaggi, in questo caso di pace, rivolto al mondo intero, rappresentato da cinque cerchi intersecati, uno per ogni continente.

Il tragico evento che si vuole commemorare è simboleggiato dal danneggiamento a lato della pergamena. Da questa erosione si propagano 19 aperture, come i caduti italiani nella strage di Nassiriya. I buchi in questione volutamente non sono tutti uguali, ogni caduto ha la sua storia, qualcosa che lascia, che ha vissuto.

L'opera poggerà su un basamento, studiato insieme al marmista Renato Orfei (anche lui presente alla serata), composto da tre gradini, per ricordare i tre settori della bandiera italiana. “È un messaggio forte – ha osservato il vice sindaco Stefano Lisci, che ha fatto suo il progetto presentato – per far vivere il ricordo di tante persone che hanno perso la vita per portare un messaggio di pace”. Alla presentazione c'era anche il consigliere provinciale Giampiero Panfili, che ha annunciato la sua volontà di coinvolgere la Provincia di Perugia per la realizzazione di questo significativo progetto. “Speriamo di poter inaugurare questo monumento il prossimo novembre”, ha aggiunto il presidente dell'associazione Manrico Profili, che nei suoi saluti ha voluto ringraziare per la proficua collaborazione l’avvocato Salvatore Finocchi, presidente dell'associazione Rinnovamento per Spoleto, presente insieme al direttivo composto da Mario Arcangeli, Carlo Santi ed i consiglieri comunali che fanno capo all'associazione, Fabrizio Cardarelli, Angelo Loretoni, Antonio Cappelletti e Zefferino Francesco Monini. L'avvocato Finocchi ha annunciato che in occasione del Festival dei Due Mondi le associazioni “Rinnovamento per Spoleto” e “I cento Comuni” ospiteranno nella sede di via del Mercato una estemporanea di pittura ed un'asta di beneficenza organizzata insieme all'artista Settimio Catoni.

L'incontro è stato anche l'occasione per presentare il nuovo Direttivo dell'associazione “I Cento Comuni”, eletto in occasione della assemblea dei soci, formato da: Profili Manrico presidente, Settimi Roberto Vicepresidente, Fiorentini Fagotto Giampaolo tesoriere, Severini Valeria segretaria, sono poi stati eletti consiglieri, Chiavari Fabio, Dell’Aira Francesco, Gennenzi Vanessa, Petrini Gianluca, Profili Gianmarco, Reggiani Francesco e Speranza Gianluca. Il collegio dei probiviri è composto da Caporicci Fabrizio, Cesari David , Frascarelli Ilaria.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!