Spoleto, incendio in ex caserma Minervio / In fiamme cartoni e stracci, forse appartenevano a un senzatetto - Tuttoggi

Spoleto, incendio in ex caserma Minervio / In fiamme cartoni e stracci, forse appartenevano a un senzatetto

Redazione

Spoleto, incendio in ex caserma Minervio / In fiamme cartoni e stracci, forse appartenevano a un senzatetto

Mer, 31/07/2013 - 20:40

Condividi su:


Spoleto, incendio in ex caserma Minervio / In fiamme cartoni e stracci, forse appartenevano a un senzatetto

(Jac. Bru.) – Un incendio si è propagato intorno alle 19.30 in uno dei locali dell’ex Caserma Minervio di Spoleto, a due passi da piazza Garibaldi, da tempo in disuso. A prendere fuoco cartoni e stracci appartenuti presumibilmente ad uno o più senzatetto che utilizzavano quella stanza abbandonata come rifugio per trascorrere la notte, anche se all’arrivo dei Vigili Urbani e dei Carabinieri sul posto non c’era nessuno. Appena dopo di loro sono giunti anche i Vigili del Fuoco che hanno spento le fiamme ma non hanno trovato alcun oggetto o innesco che possa far pensare ad un’origine dolosa dell’incendio. L’abitudine dei senzatetto di cercare rifugio nel complesso abbandonato è piuttosto diffusa, spesso vi sono state rinvenute tracce di cibo ed effetti personali.

Morta in casa – Qualche ora prima Vigili del Fuoco e Carabinieri erano dovuti intervenire anche in un appartamento di San Giacomo, all’interno del quale è stata trovata priva di vita un’anziana signora. Ad allertare le autorità alcuni vicini di casa preoccupati del prolungato silenzio della donna. Una volta forzata la serratura i Pompieri l’hanno trovata riversa in terra, priva di vita. Le prime ipotesi, supportate anche dalle condizioni apparentemente normali dell’appartamento, farebbero ipotizzare che la donna sia stata stroncata da un malore.

Riproduzione riservata ©


Condividi su:


Aggiungi un commento