Spoleto, falsi dipendenti comunali chiedono di entrare in casa per verificare potabilità dell'acqua - Tuttoggi

Spoleto, falsi dipendenti comunali chiedono di entrare in casa per verificare potabilità dell'acqua

Redazione

Spoleto, falsi dipendenti comunali chiedono di entrare in casa per verificare potabilità dell'acqua

Lun, 22/10/2012 - 13:30

Condividi su:


Pare che in queste ultime ore, nelle zone interessate nei giorni scorsi dalle ordinanze sulla potabilità dell'acqua, alcune persone si stiano presentando nelle case spacciandosi per dipendenti del Comune di Spoleto e chiedendo di effettuare dei controlli sulla qualità dell'acqua.

Il Comune di Spoleto non ha mai disposto tale incarico, quindi nessun dipendente comunale è impegnato in questa attività. Pertanto, nel caso in cui si verificassero nuovamente situazioni del genere, i cittadini possono segnalarle immediatamente a Polizia (113), Carabinieri (112) o alla Polizia Municipale (0743 49603).

Il fatto è stato già comunicato alle autorità competenti; questa mattina sono stati effettuati i primi controlli per individuare i responsabili. “Il personale della Polizia Municipale è stato già allertato e stiamo effettuando una serie di controlli sul territorio per evitare il ripetersi di fatti analoghi” sono state le parole del Comandante Vincenzo Russo.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!