Spoleto, anziano cade mentre va ad asparagi | Trovato e soccorso dopo 4 ore FOTO

Spoleto, anziano cade mentre va ad asparagi | Trovato e soccorso dopo 4 ore FOTO

Allarme a Santo Chiodo per un ottantenne rimasto incastrato tra la vegetazione per ore prima di essere ritrovato dai familiari | Soccorso da 118 e vigili del fuoco

share

Brutta avventura per un anziano spoletino rimasto incastrato per ore in mezzo alla vegetazione alta nella zona di Santo Chiodo, dopo essere caduto mentre cercava asparagi, e soccorso nella serata di mercoledì. Il fatto è accaduto lungo la strada regionale 418, nei pressi del centro di pesatura dei mezzi pesanti delle cementerie, non distante dal bivio per Collerisana.

A dare l’allarme al 118 sono stati intorno alle 20 i familiari dell’uomo, ottantenne, preoccupati dopo non averlo visto rincasare dopo che ore prima si era allontanato da casa per andare ad asparagi. Nel cercarlo, la figlia ha notato l’auto del padre parcheggiata e si è quindi accorta della sua presenza tra la vegetazione. L’uomo sarebbe stato sempre cosciente fortunatamente.

Sul posto è quindi intervenuta un’ambulanza del 118, con gli operatori che hanno cercato di tirarlo fuori senza però aver successo. Sono stati a quel punto allertati i vigili del fuoco, giunti sul posto poco prima delle 21, che hanno provveduto a recuperare l’anziano, che è stato quindi assicurato alle cure dei medici e che ora sarà sottoposto agli accertamenti del caso in pronto soccorso.

L’ottantenne ha raccontato di essere caduto mentre stava cercando asparagi quattro ore prima e di non essere riuscito più a muoversi. Fortunatamente la figlia è riuscita a rintracciarlo e l’anziano è stato soccorso prima che la temperatura già tutt’altro che primaverile scendesse ulteriormente con la notte.

(Foto di Leopoldo Vantaggioli)

share

Commenti

Stampa