Spoleto, a scuola si impara a programmare col computer - Tuttoggi

Spoleto, a scuola si impara a programmare col computer

Redazione

Spoleto, a scuola si impara a programmare col computer

L'istituto comprensivo 'Spoleto 2' parteciperà all'Hour of Code dall'8 al 17 dicembre
Ven, 05/12/2014 - 09:01

Condividi su:


L’Istituto comprensivo Spoleto 2 ha acceso i motori ed è pronto per affrontare una nuova scommessa nell’ambito dell’innovazione didattico-educativa. Dall’8 al 17 dicembre l’Istituto parteciperà, contemporaneamente a centinaia di scuole in tutto il mondo, all’Hour of code. L’ora del codice, sessanta minuti per offrire a giovani e giovanissimi l’opportunità di iniziare a programmare.

Il MIUR, in collaborazione con il CINI – Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica – ha avviato questa iniziativa con l’obiettivo di fornire alle scuole una serie di strumenti semplici, divertenti e facilmente accessibili per formare gli studenti ai concetti di base dell’informatica. Partendo da un’esperienza di successo avviata negli USA che ha visto nel 2013 la partecipazione di circa 40 milioni di studenti e insegnanti di tutto il mondo, l’Italia sarà uno dei primi Paesi a sperimentare l’introduzione strutturale nelle scuole dell’informatica attraverso la programmazione (coding ), usando strumenti di facile utilizzo che non richiedono un’abilità avanzata nell’uso del computer.

Oggi oltre il 90% dei posti di lavoro esige una certa competenza informatica. Gli specialisti delle tecnologie informatiche sono inoltre un pilastro della forza lavoro moderna in tutti i settori dell’economia europea, con una domanda che cresce ogni anno, mentre il numero dei laureati in informatica non riesce a soddisfare tale richiesta. La capacità di programmare è quindi un tassello fondamentale per il futuro: offre ai ragazzi un’abilità indispensabile da spendere nel mondo del lavoro che verrà.

Le classi I A e I C della Secondaria di primo grado Pianciani, guidate dalla professoressa Zinghinì, hanno già partecipato alla sperimentazione “Code Week” nella settimana dall’11 al 17 Ottobre, riuscendo ad ottenere splendidi risultati completando l’intero percorso sperimentale previsto. Grande risultato che ha convinto la Dirigente Scolastica Manuela Dominici ad appoggiare il progetto “Programma il futuro” ed estenderlo a tutte le classi prime della Secondaria di primo grado Pianciani-Manzoni e alle classi quinte della Primaria Sordini.

L’Istituto Comprensivo Spoleto 2 ha programmato, dopo l’ora propedeutica di avviamento al Pensiero Computazionale, un laboratorio pomeridiano per i ragazzi, per proseguire l’attività di programmazione attraverso due corsi, introduttivo di base e avanzato, che verranno svolti durante il corso dell’ anno scolastico.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!