Spi Cgil, no alla chiusura degli sportelli bancari di Ferentillo, Arrone e Montefranco - Tuttoggi

Spi Cgil, no alla chiusura degli sportelli bancari di Ferentillo, Arrone e Montefranco

Redazione

Spi Cgil, no alla chiusura degli sportelli bancari di Ferentillo, Arrone e Montefranco

Ven, 07/05/2021 - 18:01

Condividi su:


I sindacati, "Chiediamo pertanto, in primo luogo ai sindaci dei tre Comuni, di intervenire affinché queste decisioni vengano riviste"

“Apprendiamo con grande preoccupazione la notizia di prossima chiusura degli sportelli bancari dei comuni di Ferentillo, Arrone e Montefranco. Comuni alla periferia della città che rischiano di trasformarsi in dormitorio perdendo così il loro profilo di antiche comunità”.

Lo affermano in una nota lo Spi Cgil di Terni e la lega Spi Valserra.

“La popolazione anziana in particolare sarebbe danneggiata da queste decisioni, privata di servizi essenziali per l’autonomia – osservano dal sindacato pensionati – Chiediamo pertanto, in primo luogo ai sindaci dei tre Comuni, di intervenire affinché queste decisioni vengano riviste nell’interesse delle comunità da loro amministrate”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!