Spari e paura davanti a centro commerciale, rapina a portavalori - Tuttoggi

Spari e paura davanti a centro commerciale, rapina a portavalori

Davide Baccarini

Spari e paura davanti a centro commerciale, rapina a portavalori

Una banda di malviventi a volto coperto ha assaltato il mezzo a Umbertide, danneggiate le vetrine di due attività da pallottole vaganti | Non ci sarebbero feriti
Mer, 11/03/2020 - 10:17

Condividi su:


Spari e paura davanti a centro commerciale, rapina a portavalori

Paura e momenti concitati, nella mattinata odierna (mercoledì 11 marzo), al centro commerciale “Fratta” di Umbertide. Da quanto emerge, poco prima delle 9, una banda di malviventi avrebbe assalito il conducente di un portavalori.

Durante la (sembra tentata) rapina sono partiti anche degli spari, alcuni dei quali hanno centrato e danneggiato le vetrine di due attività.

Nessuno sarebbe rimasto ferito ma i ladri (tutti a volto coperto) si sono dati alla fuga in auto. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Città di Castello, che hanno subito avviato le indagini, sentendo subito alcuni degli spaventati testimoni. Seguiranno aggiornamenti.

In un momento in cui tutti noi stiamo cercando di tutelare la nostra salute cambiando con grande sacrificio le nostre abitudini – dice il sindaco di Umbertide Luca Carizia degli sciacalli si approfittano di questa situazione. Come sindaco non solo condanno l’accaduto ma mi domando se possa esistere una pena così severa da impartire a queste belve. Vista la gravità dell’accaduto, chiedo il massimo impegno per consegnare alla giustizia soggetti così pericolosi. Un ringraziamento sentito va ai carabinieri e alle forze dell’ordine tutte, ogni giorno impegnati sul territorio per garantire la sicurezza di tutti noi e che, anche in questa occasione, sono sicuro, faranno del loro meglio”.


Condividi su:


Aggiungi un commento