Spaccio di hashish, arrestati 2 giovani di Foligno

Spaccio di hashish, arrestati 2 giovani di Foligno

I due in manette dopo che i carabinieri di Gualdo Cattaneo hanno documentato cessioni di hashish per oltre 10 kg ed un giro d’affari di 120mila euro

share

I Carabinieri della Stazione di Gualdo Cattaneo, a conclusione di articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Spoleto e condotta in collaborazione con il Nucleo Operativo della Compagnia di Todi, hanno tratto in arresto due giovani residenti a Foligno, M.S. e S.O.J., uno dei quali di nazionalità ecuadoregna, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Spoleto, per spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’attività investigativa i carabinieri sono riusciti a documentare cessioni di hashish per oltre 10 kg e di minori quantitativi di marijuana, per un giro d’affari di circa 120.000 euro.

Gli arrestati sono stati dapprima individuati e quindi identificati grazie ad un meticoloso lavoro per ricostruirne abitudini e frequentazioni, al termine del quale è stato possibile documentare numerosi episodi di spaccio e i quantitativi di stupefacente ceduti. Un importante colpo allo spaccio nella zona di Foligno, proprio nelle ore in cui i militari della Compagnia della città della Quintana, invece, hanno stroncato un narcotraffico partito da Trevi e che coinvolgeva Umbria e Abruzzo.

 

share

Commenti

Stampa