Sono 29 i soggetti allontanati dall'Umbria e dall'Italia per gravi reati nell'ultimo mese - Tuttoggi

Sono 29 i soggetti allontanati dall’Umbria e dall’Italia per gravi reati nell’ultimo mese

Redazione

Sono 29 i soggetti allontanati dall’Umbria e dall’Italia per gravi reati nell’ultimo mese

Ecco il bilancio operativo della Questura di Perugia in collaborazione con il Comando Provinciale dei Carabinieri
Mer, 01/08/2018 - 09:40

Condividi su:


Proseguono le attività di contrasto alla immigrazione clandestina messe in atto dalla Questura di Perugia, con il contributo del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri.

Ventinove gli stranieri sottoposti, nell’ultimo mese, a provvedimenti di allontanamento, in gran parte autori di gravi reati.

Per sei, tutti detenuti, il provvedimento di espulsione è stato disposto dal magistrato di Sorveglianza quale misura alternativa alla detenzione; pertanto sono stati prelevati dalla Casa Circondariale dai poliziotti dell’Ufficio Immigrazione per il rimpatrio immediato; qualora i soggetti dovessero fare ritorno nel territorio nazionale verrebbe immediatamente ripristinata la misura detentiva in carcere.

Il settimo è stato accompagnato alla frontiera dopo essere stato rintracciato in città dagli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine.

Inoltre nell’ultimo mese la Questura di Perugia ha effettuato 5 accompagnamenti di cittadini stranieri presso i Centri di Permanenza Rimpatri, e sono stati emanati 14 Ordini del Questore a lasciare il territorio nazionale e  registrate 4 partenze volontarie.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!