Sir, a Ravenna bastano gli ace GALLERY

Sir, a Ravenna bastano gli ace GALLERY

Massimo Sbardella

Sir, a Ravenna bastano gli ace GALLERY

Dom, 21/11/2021 - 19:34

Condividi su:


Block Devils spietati contro l'ultima in classifica | Perugia resta a punteggio pieno e mercoledì sera arriva Modena

Bastano gli ace di Leon e compagni alla Sir per battere Ravenna e tornare a Perugia con i 3 punti.

Block Devils devastanti dai 9 metri e concentrati per tutto il match contro la squadra fanalino di coda della Superlega.

Padroni di casa che provano a resistere solo all’inizio del terzo set, ma a spegnere ogni tentativo ci pensa il capitano della Sir con 3 ace consecutivi. E la partita, manco a dirlo, la chiude Plotnytskyi proprio dai 9 metri, per la gioia dei numerosi Sirmaniaci giunti sino a Ravenna.

E mercoledì sera al PalaBarton arriva Modena.

Consar Rcm Ravenna – Sir Safety Conad Perugia 0-3
10-25; 20-25; 16-25

CONSAR RCM RAVENNA: Biernat 1, Klapwijk 9, Erati 4, Comparoni 7, Ljaftov 4, Ulrich 7, Goi (libero), Dimitrov, Orioli, Queiroz. N.e.: Pirazzoli (libero), Candeli, Fusaro. All. Zanini, vice all. Giombini.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli 2, Rychlicki 6, Mengozzi 5, Ricci 6, Leon 12, Anderson 5, Colaci (libero), Dardzans, Travica 1, Ter Horst 9, Piccinelli (libero), Russo, Plotnytskyi 10. N.e.: Solè. All. Grbic, vice all Valentini.
Arbitri: Vincenzo Carcione – Andrea Puecher
LE CIFRE – RAVENNA: 13 b.s., 2 ace, 33% ric. pos., 16% ric. prf., 39% att., 4 muri. PERUGIA: 9 b.s., 12 ace, 54% ric. pos., 37% ric. prf., 61% att., 8 muri

saluti iniziali durante Consar RCM RAVENNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 7ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Pala De André Ravenna IT, 21 novembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-11-21/_NZ67049-2]
Perugia, esultanza durante Consar RCM RAVENNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 7ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Pala De André Ravenna IT, 21 novembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-11-21/_NZ67163]
Sirmaniaci durante Consar RCM RAVENNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 7ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Pala De André Ravenna IT, 21 novembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-11-21/_NZ67069-2]
Stefano MENGOZZI, attacco
muro di Perugia durante Consar RCM RAVENNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 7ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Pala De André Ravenna IT, 21 novembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-11-21/_ND51943]
Fabio RICCI, attacco durante Consar RCM RAVENNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 7ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Pala De André Ravenna IT, 21 novembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-11-21/_ND51921]
Kamil RYCHLICKI, attacco durante Consar RCM RAVENNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 7ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Pala De André Ravenna IT, 21 novembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-11-21/_ND51888]
Matthew ANDERSON, attacco durante Consar RCM RAVENNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 7ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Pala De André Ravenna IT, 21 novembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-11-21/_ND51883]
Perugia, esultanza durante Consar RCM RAVENNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 7ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Pala De André Ravenna IT, 21 novembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-11-21/_ND51858]
Perugia, esultanza durante Consar RCM RAVENNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 7ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Pala De André Ravenna IT, 21 novembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-11-21/_NZ67093]

Stefano Mengozzi (Sir Safety Conad Perugia): “Abbiamo preparato bene la partita, lo staff ha fatto un ottimo lavoro. Sapevamo che il divario tecnico poteva essere importante, ma queste sono partite che devi poi giocare bene e nel primo set abbiamo imposto subito il nostro gioco in fase break e loro hanno perso sicurezze. Credo che proprio il primo set sia stato la chiave del match e siamo contenti della vittoria perché entriamo nel migliore dei modi in un periodo molto intenso con tante gare importanti e ravvicinate”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!