Sicurezza stradale, Omar Bortolacelli in Umbria - Tuttoggi

Sicurezza stradale, Omar Bortolacelli in Umbria

Marco Menta

Sicurezza stradale, Omar Bortolacelli in Umbria

Sab, 04/09/2021 - 11:01

Condividi su:


Omar Bortolacelli, membro del 118 in sedia a rotelle e scalatore del Portico di San Luca, si recherà in Umbria; "è stato faticoso ma ne è valsa la pena"

Omar Bortolacelli a Terni e a Orvieto, questo fine settimana, per raccontare la folle impresa della scalata di San Luca con l’esoscheletro; sarà un’occasione per promuovere lo sport inclusivo, l’importanza della sicurezza stradale e i diritti dei disabili.

Una sfida all’insegna della solidarietà, quella ideata da Omar Bortolacelli. L’operatore del 118 in sedia a rotelle il 29 giugno 2021 ha percorso gli ultimi 500 metri del Portico di San Luca di Bologna, con una pendenza di 18°. E lo ha fatto camminando.

L’attività di sensibilizzazione verso la sicurezza stradale e l’inclusione sociale

A dieci anni precisi dall’incidente Omar ha deciso infatti di intraprendere questa avventura per dimostrare che nella vita non bisogna mai arrendersi, ma occorre affrontare le difficoltà, mettendosi in gioco per sé e per gli altri. Motociclista, handbiker, maratoneta, amante del calcio, cavallerizzo, schermidore e pilota di go-kart. Omar Bortolacelli, però, è soprattutto un uomo che porta nelle scuole e in incontri pubblici la sua esperienza. Sensibilizzare gli adulti e i ragazzi sulla sicurezza stradale e sull’importanza dei comportamenti inclusivi e consapevoli: questa è la sua missione.

Il premio della “Maxi Moto Group 2.0” a Piediluco

Venerdì 3 settembre Omar è arrivato a Piediluco (TR). La “Maxi Moto Group 2.0”, difatti, ha premiato la sua iniziativa. Il tutto durante la Cena di Gala e Solidarietà della sesta edizione di “Wonder Umbria”, manifestazione motociclistica turistico-sportiva con 82 iscritti provenienti dall’Italia e dall’estero.

A Orvieto per “ciCasco – Metti in moto l’inclusione”

Oggi (Sabato 4 settembre), invece, Bortolacelli arriverà nella Piazza d’Armi di Orvieto con attività sportive, musicali, artistiche, ludiche e spettacoli a sorpresa. Le attività di sensibilizzazione, tutela, educazione e inclusione sociale dell’associazione IRONWALK, capitanata da Omar, troveranno spazio, quindi, all’interno della manifestazione “ciCasco – Metti in moto l’inclusione”, organizzato dal comitato di volontariato “ciCasco”.

Bortolacelli: “Mi sono proprio commosso”

“Quando sono stato chiamato dagli organizzatori di ciCasco per presenziare alla loro manifestazione sono stato molto contento e un po’ emozionato”, dichiara Omar Bortolacelli. “E quando mi hanno annunciato che a ‘Wonder Umbria’ avrebbero premiato l’iniziativa della scalata a San Luca – continua – mi sono proprio commosso”.

“La scalata è stata un evento molto faticoso per me, per lo staff e le organizzazioni che mi hanno aiutato a realizzarla, ma ne è valsa la pena”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!