Sfila la collana ad un’anziana ferendola. Arrestato 28enne a Scanzano di Foligno - Tuttoggi

Sfila la collana ad un’anziana ferendola. Arrestato 28enne a Scanzano di Foligno

Redazione

Sfila la collana ad un’anziana ferendola. Arrestato 28enne a Scanzano di Foligno

Lun, 30/07/2012 - 22:18

Condividi su:


Avvicina un’anziana, la deruba della collana, e fugge lasciandola ferita in terra, ma le testimonianze dei vicini di casa della signora, hanno reso breve la fuga del malfattore. È successo nel pomeriggio di ieri, domenica 29 luglio, quando i Carabinieri della Stazione di Scanzano hanno proceduto al fermo di polizia giudiziaria di un giovane italiano di 28 anni, già noto alle forze dell’ordine, che nella mattinata dello stesso giorno aveva strappato la collana in oro che indossava al collo ad una signora di 86 anni.
La dinamica ha visto la donna essere avvicinata da un ragazzo mentre era nel cortile della propria abitazione intenta a stendere il bucato. Il giovane, dopo aver guadagnato la fiducia della donna con un pretesto, è riuscito ad afferrata per il collo, strappandole la collana e facendola cadere in terra. Oltre al furto, la signora ha riportato delle lesioni, fortunatamente non gravi, ed è stata giudicata guaribile in 20 giorni dai sanitari dell'ospedale di Foligno.
Dopo il fatto, sono prontamente intervenuti sul posto i Carabinieri, avvertiti da alcuni vicini che hanno fornito la descrizione del ladro che si era allontanato a piedi. Immediatamente sono state attivate le ricerche del soggetto che, dopo circa due ore, è stato rintracciato ancora a piedi. Alla vista dei militari l’uomo ha tentato la fuga, venendo però raggiunto e bloccato.
Una volta fermato, il ragazzo è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per rapina aggravata dalle lesioni e, su disposizione dell' Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso il carcere di Perugia in attesa dell'udienza di convalida.
Nessuna traccia della collana in oro che, oltre ad un valore economico di circa 300 euro, aveva per la signora un valore affettivo. Sono in corso gli accertamenti per risalire al probabile ricettatore a cui sarebbe stato venduto il monile.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!