Settimana di prevenzione per la salute delle donne a Città di Castello e Gubbio-Gualdo Tadino

Settimana di prevenzione per la salute delle donne a Città di Castello e Gubbio-Gualdo Tadino

Iniziativa organizzata da Onda negli ospedali del network nazionale Bollini Rosa per l’informazione e la promozione di servizi sulle principali malattie femminili | I programmi delle visite nei due nosocomi dall’11 al 18 aprile

share

Dall’11 al 18 aprile, in occasione della Giornata nazionale della salute della donna (22 aprile), gli ospedali di Città di Castello e Gubbio-Gualdo Tadino aderiscono all’iniziativa promossa e organizzata da ‘Onda’, negli ospedali del network nazionale Bollini Rosa, per l’informazione e la promozione di servizi per la prevenzione e la cura delle principali malattie femminili.

Durante la settimana saranno offerti gratuitamente visite, consulti, esami strumentali e saranno organizzati eventi informativi e molte altre attività nell’ambito della salute della donna. Inoltre, saranno distribuite brochure e locandine informative su alcune delle principali malattie femminili come dolore cronico, dolore pelvico, endometriosi e atrofia vulvo-vaginale.

All’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino, tutti i giorni, dall’11 al 18 aprile sarà possibile effettuare incontri gratuiti relativi alla valutazione funzionale del pavimento pelvico (ore 11-12, servizio consultoriale), il 17 aprile visite e counselling (ore 15-17) . Il 15-16 e 17 aprile saranno offerti consulti sulle patologie della cervice uterina (dalle ore 9,30 alle 12,30 presso l’unità di ginecologia). Consulenze per le patologie del seno l’11, 12, 15, 16, 17 e 18 aprile (12,30-13,30 presso il servizio di senologia). Consulenze endocrinologiche (tiroide e diabete) il 16 aprile dalle ore 12,30 alle 13,30 presso il servizio di endocrinologia.

All’ospedale di Città di Castello l’equipe di ostetricia e ginecologia sarà a disposizione degli utenti per consulenze gratuite e per attività di prevenzione il 15, 16 e 17 aprile (ore 9,30-12,30 presso l’unità di ostetricia) e la presa in carico delle donne in pre-menopausa (ore 9,30-12,30 presso il servizio consultoriale).

Come consulenze non verranno rilasciati referti scritti mentre, se necessario, verrà redatta un’impegnativa da regolarizzare al Cup per eventuali approfondimenti diagnostici. Per informazioni e prenotazioni contattare: presidio ospedaliero di Città di Castello 075-8509231, presidio ospedaliero Gubbio-Gualdo Tadino 075-9270466, servizio consultoriale Città di Castello-Umbertide 075-8509974 e servizio consultoriale Gubbio-Gualdo Tadino 075-9239471.

share

Commenti

Stampa