Serie D, Il Foligno non morde e si “accontenta” del pareggio / 1-1 con il FiesoleCaldine - Tuttoggi

Serie D, Il Foligno non morde e si “accontenta” del pareggio / 1-1 con il FiesoleCaldine

Redazione

Serie D, Il Foligno non morde e si “accontenta” del pareggio / 1-1 con il FiesoleCaldine

Dom, 16/03/2014 - 16:57

Condividi su:


Da.Bac.

La 27esima del girone E si gioca in un clima abbastanza surreale: lo stadio “Poggioloni” di Caldine, infatti, non apre le porte ai tifosi su disposizione del Dipartimento Interregionale, in quanto l’impianto non è ancora a norma.
1-0. La partita, inoltre, comincia subito in salita per gli uomini di Nofri. Al 10’, infatti, l’unico tiro del primo tempo del Fiesole Caldine finisce in rete. E’ Iaquinandi l’autore del vantaggio.
Il Foligno si rende pericoloso al 20’ con Porricelli, che colpisce il palo, e al 42’ con Bevilacqua che chiama al miracolo il portiere Ivan, dopo un liscio di Cattulli.
1-1. La ripresa si apre subito con il pareggio dei Falchetti: al 51’ un pallone sventagliato da Galbiati in mezzo, forse con un impercettibile tocco di Adamo o di un difensore, finisce in rete. Galbiati è comunque l’autore del gol. Vibranti le proteste dei locali per un possibile fuorigioco.
Dopo il gol la partita diventa ancora più brutta del primo tempo, con la squadra di Nofri che non riesce a sfondare, complice uno strano atteggiamento attendista e il FiesoleCaldine che difende in nove uomini. Quella di oggi resta una delle peggiori partite del campionato del Foligno, per gioco e per approccio alla gara.
Nonostante ciò, all’87 si registra una semi-occasione per Sanni che trova pronto Biscarini e, nei minuti di recupero, un palo clamoroso del Foligno (il secondo della partita) di Urbanelli che semina Menichetti. Finisce 1-1 e la Pistoiese ringrazia.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!