Serie D, Foligno beffato al 93' | L'Aquila vince in rimonta 2-1 - Tuttoggi

Serie D, Foligno beffato al 93′ | L’Aquila vince in rimonta 2-1

Davide Baccarini

Serie D, Foligno beffato al 93′ | L’Aquila vince in rimonta 2-1

Il neo acquisto Merkaj illude al 74', poi la doppietta di Minincleri (83' e 93') stende i falchetti
Dom, 11/09/2016 - 15:00

Condividi su:


Clamorosa beffa per il Foligno nella prima uscita casalinga. Dopo un primo tempo da sbadigli i Falchetti sembrano più in palla degli ospiti e il neo acquisto Merkaj, il migliore dei suoi, sigla l’1-0 con un bel destro a giro. Passano meno di 10 minuti e Calzola atterra Russo in area: giallo e calcio di rigore per gli avversari. Sul dischetto va Minincleri che trasforma all’83’. All’89’ Calzola si prende il rosso per doppia ammonizione. A due minuti dalla fine (93′) gli abruzzesi passano clamorosamente in vantaggio ancora con Minincleri, che approfitta della staticità della difesa biancoazzurra, invano in attesa del fischio di un fuorigioco che non c’è. L’Aquila vince dunque sul falco, ancora a quota 0 punti in classifica e, per la seconda volta, sconfitto in rimonta.


95′ – Finisce qui il match

93′ – Vantaggio L’Aquila! Pallone scodellato in area, difesa immobile per un presunto fuorigioco. Ne approfitta Minincleri in girata. 1-2

90′ – Saranno 5 i minuti di recupero

89′ – Espulso Calzola per doppio giallo

86′ – Fuori Fondi dentro Barwuah

83′ – Pareggio l’Aquila! Minincleri realizza il gol del pareggio

82′ – Calzola atterra Russo in area. Calcio di rigore per L’Aquila

78′ – Nell’Aquila fuori La Vista dentro Muhammadu

75′ – Altra conclusione di Merkaj che sfiora il raddoppio e il palo. Foligno scatenato 

74′ – Vantaggio Foligno con un bel destro a giro di Merkaj!

65′ – Fuori Urbanelli e Nedelkovski, dentro Fondi F. e Orecchiuto

60′ – Per L’Aquila fuori Arboleda e Bonvissuto, dentro Diktevicius e Ganci

55′ – Foligno più in palla, L’Aquila per ora si affida alle ripartenze

Secondo tempo


45′ – Finisce qui il primo tempo

39′ – Tentativo di testa di Urbanelli, la conclusione dell’attaccante è troppo debole e facile per Salvetti

26′ – Colpo di testa di Gagliardini, anche la mira dell’abruzzese non è ottimale

22′ – Giallo a Urbanelli

20′ – Foligno più propositivo ma la partita non offre grandi occasioni da rete

13′ – Merkaj serve Fondi in area, Salvetti esce incerto ma neutralizza una potenziale occasione

5′ – Disturbo di Urbanelli sul portiere Salvetti, la palla arriva a Fondi ma la mira da fuori non è delle migliori

1′ – Cominciato il match

Foligno: Piccheri, Calzola, Pilleri, Giambi, Adamo, Seye, Nedelkovski, Catanese, Merkaj, Urbanelli, Fondi G.

L’Aquila: Salvetti, Bartoccini, Gagliardini, Arboleda, Sembroni, Pietrantonio, Minincleri, La Vista, Bonvissuto, Zane, Russo


Il Città di Foligno è pronto alla prima partita casalinga della stagione. Al “Blasone”, per la seconda giornata del girone G di serie D, è attesa L’Aquila di mister Morgia, reduce da un pareggio interno contro il Morosei. I Falchetti, che in settimana hanno accolto i nuovi innesti, i difensori Davide Mazza e Michele Canale (entrambi classe ’96), il centrocampista Tommaso Buonocunto (’96), il fantasista Silvio Merkaj (’97) e l’attaccante Di Maira (’94), vogliono cancellare il brutto esordio con il Flaminia e centrare la prima vittoria stagionale.

Mister Guazzolini sembra orientato verso la conferma del 4-4-2: dal 1’ dovrebbero rivedersi Calzola e Nedelkovski. Subito in campo anche il neo acquisto Merkaj.

La cronaca live del match sarà trasmessa da Tuttoggi a partire dalle 15.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!