Foligno, la "cura" Palazzi funziona a metà, con l'Arzachena è 1-1 - Tuttoggi

Foligno, la “cura” Palazzi funziona a metà, con l’Arzachena è 1-1

Davide Baccarini

Foligno, la “cura” Palazzi funziona a metà, con l’Arzachena è 1-1

Fondi F. sigla il vantaggio al 42' e illude i falchetti, la beffa arriva all'88' con il colpo di testa di Nuvoli
Dom, 30/10/2016 - 14:30

Condividi su:


Cambia il direttore d’orchestra ma la musica rimane la stessa. Anche il Foligno di Palazzi torna dalla Sardegna con un solo punto (secondo pareggio consecutivo) dopo aver convinto per gran parte del primo tempo ed essere andato in vantaggio al 42′ con Fondi. All’inizio della ripresa il match sembra prendere una piega a favore dei falchetti ma l’Arzachena si sveglia sul finale. L’assalto alla porta di Stoppini comincia negli ultimi 10 minuti e all’88’ Nuvoli pareggia i conti di testa. Finisce 1-1 e il Foligno non si muove dal fondo della classifica.


96′ – Finisce qui il match

92′ – Tentativo da lontanissimo di Silvestri che finisce alto

90′ – Saranno 6 i minuti di recupero

88′ – Pareggio Arzachena! Nuvoli di testa sigla l’1-1

85′ – Arzachena tenta l’assalto finale ma manca di precisione

80′ – Nel Foligno fuori Giambi e Fondi F. dentro Orecchiuto e Silvestri

75′ – Alla mezz’ora ancora nessuna conclusione degna di nota. Il Foligno però non sembrerebbe voler solo gestire il risultato e non rinuncia a farsi vedere in fase offensiva

65′ – Nel Foligno fuori Di Maria dentro Barwuah Balotelli

63′ – Nell’Arzachena fuori Oggiano e Verachi dentro Carpentieri e Aiana

60′ – Match senza ancora particolari sussulti in questa ripresa

Cominciato il secondo tempo


48′ – Fine primo tempo con il Foligno in vantaggio per la prima volta in stagione

42′ – Vantaggio Foligno! Fondi F. sigla il momentaneo 1-0 con un tiro da fuori

35′ – Il possesso di palla è ora a favore dei sardi che però non si rendono abbastanza pericolosi

31′ – Nell’Arzachena esce Mithra entra De Masi

19′ – E’ il turno dei padroni di casa con la conclusione di Verachi, Stoppini si tuffa e devia poi la difesa libera

10′ – Tentativo di Di Maira finisce sul fondo, Foligno molto aggressivo in questi primi minuti

1′ – Match cominciato al “Biagio Pirina”

Formazioni ufficiali

Arzachena: Solagna, D’Alterio, Mithra, Bonacquisti, Brack, La Rosa, Guaita, Verachi, Oggiano, Branicki, Nuvoli

Foligno
: Stoppini, Calzola, Pilleri, Giambi, Adamo, Seye Mame, Felleca, Catanese, Di Maira, Fondi F., Merkaj


Dopo la pesante eliminazione in Coppa Italia di mercoledì scorso per mano del Grosseto e il conseguente esonero di mister Guazzolini, il Foligno torna in campo per la nona giornata del girone G di serie D. I falchetti, sotto la guida del nuovo allenatore Mario Palazzi, sono volati in Costa Smeralda ma non certo per una vacanza. C’è da affrontare l’Arzachena, compagine di metà classifica che finora, tra le mura amiche del “Biagio Pirina” ha conquistato ben 3 vittorie e una sola sconfitta.

Come ogni domenica, dopo 3 pari e 5 sconfitte (valse l’ultima posizione in classifica), i biancozzurri sono ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato. In campo dovrebbero andare almeno nove undicesimi degli uomini che hanno conquistato lo 0-0 contro la Nuorese. Aperto il ballottaggio Felleca-Calzola mentre a sostituire Nedelkovski, squalificato per tre turni “dopo aver spintonato con violenza un avversario a fine gara“, sarà Urbanelli.

La cronaca live del match sarà trasmessa in diretta da Tuttoggi a partire dalle 14.30.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!