Serie B, Perugia agguanta il Brescia al 93' | Al "Rigamonti" è 1-1 - Tuttoggi

Serie B, Perugia agguanta il Brescia al 93′ | Al “Rigamonti” è 1-1

Davide Baccarini

Serie B, Perugia agguanta il Brescia al 93′ | Al “Rigamonti” è 1-1

Grifoni mai veramente pericolosi, al vantaggio di Bisoli nel primo tempo risponde Vido su rigore allo scadere | Al 70' espulsione diretta per Gastaldello
Ven, 24/08/2018 - 22:59

Condividi su:


Un Perugia “stravolto” dal calciomercato, e ancora in fase di rodaggio, riporta un punto d’oro all’esordio al “Rigamonti”, nell’anticipo della 1^ giornata di questo “discusso” campionato di serie B, il cui “format” (le attuali 19, 20 o 22 squadre) sarà ufficializzato solo il 7 settembre prossimo, dopo la decisione del Collegio di Garanzia del Coni sui vari ricorsi.

Inno italiano, minuto di silenzio per le vittime di Genova e del Pollino e il fischio di Pizzuto dà il via alla stagione 2018/2019. La prima vera palla gol del match arriva al 18′: passaggio orizzontale di Ngawa che regala la sfera a Tremolada, il diagonale di quest’ultimo però finisce sul fondo sibilando vicino al palo. Il Perugia cresce solo alla mezz’ora, dopo un inizio di rimessa: al 28′ chance Felicioli ci prova al volo su deviazione di testa di Gastaldello ma spara alla stelle da buona posizione. Al 31′, invece, Verre pesca in area Vido: il numero 10 però ci pensa un po’ troppo prima di concludere e chiama Gastaldello al prodigioso recupero in scivolata. Nella fase finale del primo tempo, a ritmi più bassi, arriva la doccia fredda per i Grifoni: al 43′, dalla sinistra, cross a tagliare di Curcio e grande inserimento di Bisoli che di piatto destro insacca l’1-0.

Nella ripresa il Brescia continua a fare gioco mentre il Perugia ci prova in ampiezza. Ed è proprio dall’esterno che il Grifo si rende pericoloso, al 61′, con un bel cross in area di Mustacchio e il colpo di testa di poco fuori di Cremonesi. Al 68′ fulmine a ciel sereno per i padroni di casa: fallo di reazione di Gastaldello ai danni di Vido e rosso diretto per il difensore bresciano. Nonostante l’espulsione il Perugia non approfitta al meglio della superiorità numerica, tanto che l’occasione più pericolosa arriva solo all’88’ con Melchiorri che taglia bene dentro l’area ma strozza il tiro-cross. Ma al 92′ arriva il “regalo” di Bisoli che atterra in area Vido: calcio di rigore per il Perugia. Al 93′ è lo stesso Vido a trasformare, 1-1 insperato all’ultimo respiro. Finisce 1-1 anche se per Nesta c’è ancora molto da lavorare.

Tabellino

Brescia: Alfonso, Mateju, Gastaldello (’69), Romagnoli, Curcio, Bisoli, Tonali, Ndoj, Tremolada (70′ Lancini), Donnarumma (86′ Dall’Oglio), Ferrari (67′ Morosini). All.: Suazo

Perugia: Gabriel, Mgawa, Cremonesi, Felicioli, Mazzocchi (46′ s.t. Mustacchio), Verre, Bianco (79′ Kingsley), Moscati, Falasco, Vido, Han (65′ Melchiorri). All.: Nesta

Reti: 43′ Bisoli (B), 93′ Vido (P) su rig.

Arbitro: Ivano Pezzuto

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!