Serie B, Iemmello salva il Perugia al 90′ | Al “Picco” di La Spezia finisce 2-2

Serie B, Iemmello salva il Perugia al 90′ | Al “Picco” di La Spezia finisce 2-2

Grifoni subito avanti al 6′ con Buonaiuto, poi il sorpasso dei padroni di casa con Capradossi (23′) e Ricci su rigore (30′) | Allo scadere arrivo il pareggio dell’ex


share

Anche se il “Picco” di La Spezia continua a rimanere un taboo il Perugia, mai vittorioso in Liguria, riesce a strappare un prezioso pareggio all’ultimo respiro, rimanendo di fatto ancora imbattuto in stagione.

A partire forte sono stati i Grifoni, che al 6′ vanno subito avanti con la spaccata di Buonaiuto. Nonostante il Perugia sia padrone del campo per oltre 20 minuti (Buonaiuto sfiora il raddoppio al 13′), al 23′ viene raggiunto dagli spezzini alla loro prima vera occasione: il calcio di punizione di Bartolomei non viene trattenuto da Vicario e sulla respinta arriva Capradossi per l’1-1. La squadra di Oddo accusa il colpo e sette minuti dopo, al 30′, lo Spezia ribalta il risultato con Ricci su rigore (mano di Dragomir in area).

Nella ripresa, oltre a due conclusioni pericolose di Delano (49′) e Ricci (61′), su cui Vicario si supera, non arrivano altre emozioni degne di nota fino al 90′, quando il Perugia agguanta l’insperato 2-2 con il destro dell’ex Iemmello, sull’assist di un incontenibile Buonaiuto.

share

Commenti

Stampa