Sei candidati sindaco a Perugia / Il confronto - Tuttoggi

Sei candidati sindaco a Perugia / Il confronto

Alessia Chiriatti

Sei candidati sindaco a Perugia / Il confronto

Temi e problemi sul banco, crisi e sicurezza prima di tutto / Il dibattito all'Università degli Studi
Mer, 14/05/2014 - 23:43

Condividi su:


La campagna elettorale a Perugia è ormai entrata nel vivo da tempo: sei i candidati sindaco, in ordine alfabetico Urbano Barelli, Wladimiro Boccali, Adriana Galgano, Andrea Romizi, Cristina Rosetti e Diego Dramane Waguè che il 25 maggio si “scontreranno” a colpi di voti nelle urne per rappresentare la città per i prossimi cinque anni, o almeno per passare al ballottaggio. Dopo l’incontro al Teatro Pavone del 12 maggio organizzato dall’associazione “Perugia non è la capitale della droga”, oggi (14 maggio, ndr) è stata la volta dell’incontro-dibattito nelle aule della facoltà di economia dell’Università degli Studi di Perugia. I candidati, trasmessi e seguiti in diretta streaming su diversi canali, si sono confrontati su temi cari ai cittadini perugini, primi tra tutti la sicurezza e la crisi economica, con il conseguente problema occupazionale. L’incontro è stato moderato dal direttore del Corriere dell’Umbria, Anna Mossuto. Tra gli altri quesiti posti ai candidati anche il rilancio del centro storico, con la conseguente collocazione di opere come gli Arconi, il mercato coperto e la risposta alla questione di San Bevignate, e, giocando in casa, il rilancio della città in chiave universitaria.

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!