Scuola, la squadra Umbra medaglia d'oro alle Olimpiadi Nazionali delle Scienze Naturali - Tuttoggi

Scuola, la squadra Umbra medaglia d’oro alle Olimpiadi Nazionali delle Scienze Naturali

Redazione

Scuola, la squadra Umbra medaglia d’oro alle Olimpiadi Nazionali delle Scienze Naturali

Francesca Corti di Foligno è risultata l'eccellenza tra le eccellenze; superba la sua prestazione, con un punteggio tra i più alti mai realizzati
Mar, 12/05/2015 - 10:05

Condividi su:


Grande successo della nostra regione alla fase nazionale delle Olimpiadi delle Scienza Naturali, tenutasi a Castellammare di Stabia dall’8 al 10 maggio.

Da oltre 300 scuole sparse sul territorio nazionale sono arrivate le rispettive squadre regionali per complessive 106 eccellenze del nostro panorama scolastico. La manifestazione, organizzata dall’Associazione degli Insegnanti di Scienze Naturali ANISN – ente riconosciuto per la valorizzazione delle eccellenze – è patrocinata dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.
I componenti della squadra umbra, accompagnati dalla referente regionale Prof. Daniela Pedullà, la presidente Prof. Luigina Renzi e il vicepresidente Prof. Emanuele Piccioni, sono: Ferrucci Edoardo (Istituto Comprensivo 3, Perugia), Gambini Marta e Sonaglia Letizia (Istituto Comprensivo Bonfigli) per la sezione Giochi delle Scienze Sperimentali per le scuole secondarie di primo grado; Peppoloni Lorenzo (Liceo Scientifico Marconi di Foligno) e Bernardini Riccardo (Liceo Scientifico Convitto Principe di Napoli di Assisi) per il biennio, e Ammeti Daniele ( Liceo Scientifico Donatelli di Terni) e Corti Francesca (Liceo Scientifico Marconi di Foligno) per il triennio delle scuole secondarie di secondo grado.
Proprio Francesca Corti è risultata l’eccellenza tra le eccellenze; superba la sua prestazione, con un punteggio tra i più alti mai realizzati in questa competizione, ha sbaragliato i colleghi di tutta Italia meritandosi la medaglia d’oro. “Sono davvero felice, è il massimo a cui potevo aspirare in quest’ultimo anno di scuola” ci dice Francesca, timida ed emozionata, al momento della proclamazione. È lei che guiderà la squadra italiana alle Olimpiadi Internazionali di Biologia ad Aarhus in Danimarca. Ottimo sesto posto di Riccardo Bernardini di Assisi che vince uno stage di formazione di una settimana presso l’Università degli Studi di Camerino.
Splendido quarto posto per il giovanissimo Edoardo Ferrucci nei Giochi delle Scienze riservati agli alunni delle terze medie.
La premiazione delle nostre eccellenze umbre si svolgerà presso il Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno venerdi 5 giugno alle ore 11.30

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!