Scuola Carducci, assessore Alessandrini “Un’opportunità per tutto il quartiere”

Scuola Carducci, assessore Alessandrini “Un’opportunità per tutto il quartiere”

“Rapporto strettissimo con Borgo Rivo”

share

 “Il prossimo avvio dei lavori per la scuola Carducci segna un altro passo importante nella direzione che auspicavo fin dall’inizio del nostro mandato e finalmente abbiamo un percorso certo per il recupero dell’edificio”.

Lo dichiara l’assessore alla scuola Valeria Alessandrini, che dedicò la sua prima visita istituzionale, dopo la sua nomina nell’estate scorsa, proprio all’istituto comprensivo Giovanni XXIII per affrontare la situazione di criticità in cui si trovava la scuola Carducci.

“In una città policentrica come la nostracontinua l’assessore Alessandrini vogliamo che le scuole siano punti di riferimento per i quartieri, non soltanto per gli studenti, ma per le loro famiglie. Cercheremo di far del tutto, con azioni concrete e progetti condivisi, affinché le scuole siano un’opportunità per l’intera comunità del quartiere, attraverso iniziative educative, ma anche sociali e sportive, insieme alle direzioni scolastiche e alle associazioni della zona”.

“Così sicuramente dovrà essere per la Carducci che ha un rapporto strettissimo con Borgo Rivo. Il primo passo per raggiungere questi obiettivi è naturalmente la messa in sicurezza dell’edificio, il suo miglioramento e il ritorno degli alunni nelle loro scuola. Siamo dunque felicissimi che la nostra Amministrazione sia riuscita a sbloccare una situazione che si trascinava da troppo, nei tempi previsti, e aspettiamo con fiducia ed entusiasmo la conclusione dell’intervento per dare tutto il nostro sostegno alle nuove attività della scuola Carducci a Borgo Rivo”.

share

Commenti

Stampa