Sbalzi di corrente a San Silvestro, danni ingenti per decine di famiglie

Sbalzi di corrente a San Silvestro, danni ingenti per decine di famiglie

Sara Fratepietro

Sbalzi di corrente a San Silvestro, danni ingenti per decine di famiglie

Ven, 25/06/2021 - 08:04

Condividi su:


Quasi tutte le famiglie della frazione hanno avuto elettrodomestici danneggiati a causa degli sbalzi di corrente

Sbalzi di corrente ripetuti nella frazione di San Silvestro giovedì (24 giugno) intorno alle 18.30. Con danni ingenti riscontrati in decine di case.

Quasi tutte le famiglie del piccolo centro frazionale di Spoleto hanno infatti avuto elettrodomestici danneggiati. In molti casi la corrente elettrica ha provocato la rottura delle caldaie nelle abitazioni.

Molti gli elettrodomestici di uso comune rotti come lavatrici, lavastoviglie, forni, frigoriferi. Diverse anche le televisioni che sono praticamente “esplose”. C’è chi ha visto il danneggiamento degli impianti di allarme di casa o del modem per la connessione ad internet. Si tratta di sistemi elettronici ed apparecchi di vario genere: gli sbalzi di corrente ripetuti hanno distrutto sia quelli più “attempati” che quelli appena comprati. Con tanta rabbia da parte dei proprietari.

Appena segnalato il problema alla rete elettrica, gli operai preposti si sono messi subito al lavoro. L’energia elettrica a San Silvestro è stata quindi staccata per un paio di ore. Ripristinando il servizio intorno alle 21. Ma i danni ormai c’erano stati.

Gli abitanti della frazione sono esausti. Più volte in passato ci sono stati problemi alla rete elettrica. Varie le attività di manutenzione programmate ed effettuate, anche di recente. Ma i problemi alla linea – che è senza dubbio obsoleta – rimangono. E l’episodio di giovedì è stata probabilmente la goccia che ha fatto traboccare il vaso, anche perché decine di famiglie hanno avuto danni economici ingenti.

Nella piccola frazione di Spoleto sono dunque già iniziati i primi contatti tra i residenti per capire come fare ad ottenere un risarcimento dei danni provocati dagli sbalzi di corrente dal gruppo e-distribuzione (Enel). Ma prima occorrerà effettuare una conta dei danni precisa.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!