San Feliciano, le modifiche alla viabilità per il Patrono di Foligno

San Feliciano, le modifiche alla viabilità per il Patrono di Foligno

Redazione

San Feliciano, le modifiche alla viabilità per il Patrono di Foligno

Ecco come cambia, tra divieti e sensi unici di nuova istituzione
Mer, 15/01/2020 - 08:37

Condividi su:


San Feliciano, le modifiche alla viabilità per il Patrono di Foligno

E’ stata firmata l’ordinanza che riguarda la disciplina del traffico in occasione della fiera di San Feliciano, in programma il 25 ed il 26 gennaio nell’area degli impianti sportivi. Nella zona sarà vietato il transito e la sosta, con rimozione obbligatoria, a tutti i veicoli, dalla mezzanotte del giorno 25 gennaio alla mezzanotte del giorno 26 gennaio, fatta eccezione per i mezzi degli operatori ambulanti autorizzati a partecipare alla manifestazione e da questi utilizzati per le operazioni di allestimento del banco di vendita e per le operazioni di carico-scarico delle merci, per i mezzi di pronto soccorso e pronto intervento e per i mezzi di polizia.

Senso unico

Nei giorni della fiera verrà istituito il senso unico di circolazione in via XVI Giugno, tratto compreso tra l’intersezione con via Fratelli Bandiera-via Arcamone e di Ponte San Magno, con direzione di marcia consentita, PonteNuovo → via Santo Pietro; istituito il senso unico di circolazione in via Monte Cucco, direzione di marcia consentita, località Ponte San Magno → via XVI Giugno; istituito il divieto di circolazione in via Monte Faeto, fatta eccezione per i veicoli dei residenti; istituito il divieto di transito a tutti i veicoli, eccetto quelli dei residenti, in via Grumelli nel tratto compreso tra l’area parcheggio destinata in occasione delle partite calcistiche ai tifosi ospiti fino a via XVI Giugno; istituito il divieto di accesso in via Giovanni Paolo II con direzione via Grumelli; istituito il divieto di sosta, con rimozione forzata, in via Monte Cucco, lato sinistro rispetto alla direzione di marcia consentita, ovvero lato fiera; istituito il divieto di sosta, con rimozione forzata, in via XVI Giugno, tratto compreso tra l’incrocio del ponte Nuovo e l’incrocio con via Monte Cucco, su entrambi i lati.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!