Rubano negli spogliatoi, i ragazzi della juniores aiutano Polizia ad arrestare i ladri - Tuttoggi

Rubano negli spogliatoi, i ragazzi della juniores aiutano Polizia ad arrestare i ladri

Redazione

Rubano negli spogliatoi, i ragazzi della juniores aiutano Polizia ad arrestare i ladri

I giovani calciatori del Selci Nardi notano un uomo sospetto e riescono a fermare la sua fuga, i due complici avevano asportato 200 euro dai portafogli dei ragazzi
Mer, 14/12/2016 - 13:49

Condividi su:


Rubano negli spogliatoi, i ragazzi della juniores aiutano Polizia ad arrestare i ladri

Sembrava una normale sessione serale di allenamento per i ragazzi della squadra di calcio juniores del Selci Nardi ma qualcuno di loro aveva notato fin da subito una persona sospetta aggirarsi in modo strano nei pressi degli spogliatoi e dei servizi igienici.

Uno dei giovani, in particolare, notando questo sconosciuto, pensando che potesse essere un ladro, ha subito chiamato in aiuto gli altri compagni di squadra. Solo a quel punto, accortosi di essere stato scoperto, l’uomo si è allontanato velocemente, salendo a bordo di un’auto sulla quale lo attendeva un complice.

Un gruppo di ragazzi è comunque riuscito a raggiungere il mezzo mentre un altro ha avvertito il 113. Sul posto è così giunta immediatamente una Volante della Polizia di Città di Castello, che ha impedito la fuga dell’auto e dei suoi occupanti, due cittadini originari dell’est Europa, pluripregiudicati, residenti a Sansepolcro e Citerna.

La perquisizione personale dei due ha poi consentito di rinvenire 200 euro in banconote di vario taglio, appena asportate dai portafogli dei giovani atleti. Entrambi i ladri sono stati arrestati e posti alla detenzione domiciliare.

Aggiungi un commento