Ruba portafogli, carabinieri arrestano ladro in bicicletta

Ruba portafogli, carabinieri arrestano ladro in bicicletta

Il furto ieri mattina a San Giacomo, la tempestiva telefonata al 112 ha permesso di acciuffare pregiudicato 53enne e restituire il portafogli al proprietario

share

Con un martelletto ha rotto il vetro di un’auto parcheggiata, rubando il portafogli lasciato all’interno, poi è scappato in bicicletta. Ma il furto, avvenuto nella tarda mattinata di ieri a San Giacomo, non è passato inosservato ed immediato è scattato l’allarme al 112. Il rapido intervento dei carabinieri della Compagnia di Spoleto nella popolosa frazione ha portato in poco tempo a bloccare il ladro. Si tratta di un 53enne, P.C. le iniziali, pregiudicato, arrestato per furto aggravato. I militari hanno recuperato anche il martelletto frangivetro ed il portafogli, subito restituito al proprietario.

Il 53enne è quindi finito in manette, con il gip del tribunale di Spoleto che oggi ha convalidato l’arresto, disponendo per lui gli arresti domiciliari.

share

Commenti

Stampa