Rottura dell'acquedotto del 'Consorziale': colonne d'acqua di oltre un metro e strada chiusa

Rottura dell’acquedotto del ‘Consorziale’: colonne d’acqua di oltre un metro e strada chiusa| Video e aggiornamento

Redazione

Rottura dell’acquedotto del ‘Consorziale’: colonne d’acqua di oltre un metro e strada chiusa| Video e aggiornamento

Gio, 15/10/2020 - 13:21

Condividi su:


Rottura dell’acquedotto del ‘Consorziale’: colonne d’acqua di oltre un metro e strada chiusa| Video e aggiornamento

Rottura dell'acquedotto del 'Consorziale': colonne d'acqua di oltre un metro. Sul posto i tecnici di Umbra Acque per intervenire

Aggiornamento del 16 ottobre – 11:15

Umbra Acque S.p.A. comunica che l’intervento di riparazione dell’adduttrice “consorziale”, rotta in località pian della Pieve di Assisi nella mattina di ieri 15 ottobre, si è concluso la sera stessa intorno alle ore 19:00. L’immediato intervento da parte del personale operativo dell’azienda, ha permesso di ridurre al minimo i disagi per la rottura della condotta idrica che alimenta la città di Assisi, parte di Perugia e i Comuni de Lago Trasimeno.

Aggiornamento delle 14,55

UMBRA ACQUE S.p.A., informa che a causa dell’importante guasto all’Adduttrice Consorziale in Loc. Pian della Pieve Assisi potrebbero verificarsi interruzioni del servizio e cali di pressione nei seguenti comuni:

Comune di Perugia:

  • Zona centro, Zona Corso Vannucci, Zona Porta Sole;
  • Fraz. Mugnano;
  • Fraz. San Martino dei Colli;
  • Fraz. Monte Petriolo;
  • Fraz. Acquaiola.

Comune di Assisi:

  • Zona centro;

Comune di Magione:

  • Zona centro;
  • Fraz. Agello;
  • Fraz. San Feliciano;
  • Fraz. Monte del Lago;
  • Fraz. Torricella.

Il personale operativo di Umbra Acque S.p.A. è già sul posto per effettuare il complesso intervento di riparazione che durerà tutta la giornata.

——

Rottura spettacolare dell’acquedotto del Consorziale, quello che dalle sorgenti di Nocera Umbra, alimenta poi mezza provincia di Perugia. L’episodio è avvenuto nella zona di Pian della Pieve di Assisi e, vista la portata dell’acquedotto, si sono formate colonne d’acqua di diversi metri. Sul posto i tecnici di Umbra Acque e le squadre del Comune.

La rottura dell’acquedotto a Pian della Pieve, ad Assisi.

Publiée par TuttOggi sur Jeudi 15 octobre 2020

Con la rottura, chiuso il tratto di strada ex statale 444 del Subasio in corrispondenza dell’area della Protezione civile di Pian della Pieve. La viabilità alternativa è la strada provinciale 249 utilizzando le due vicinali di Bricolante e Costa di Trex oppure per chi è diretto a Gualdo Tadino la comunale per Sant’Anna. Sono già iniziati i lavori di riparazione della rete. Sul posto il sindaco Stefania Proietti, la polizia locale e i tecnici di Umbra Acque.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!