Rotonda Tulipano, via il cordolo: si torna alla vecchia circolazione - Tuttoggi.info

Rotonda Tulipano, via il cordolo: si torna alla vecchia circolazione

Redazione

Rotonda Tulipano, via il cordolo: si torna alla vecchia circolazione

Ven, 03/11/2023 - 15:09

Condividi su:


La rotonda del Tulipano torna alla vecchia circolazione: addio al cordolo che ha creato tanti problemi di traffico

La giunta comunale ha approvato  il progetto presentato dalla ditta Marcangeli Giunio srl contenente le modifiche esterne al lotto denominato Il Tulipano. Lo rende noto il vicesindaco con delega alla Comunicazione Riccardo Corridore. Il progetto prevede la realizzazione di una rampa carrabile per consentire l’immissione degli autoveicoli provenienti dal complesso del Tulipano direttamente nella rotatoria di Piazzale Marinai d’Italia. Contestualmente sono state approvate, come propedeutiche alla realizzazione del progetto stesso, delle modifiche alla viabilità della rotonda, con l’eliminazione del cordolo che ha evidenziato situazioni di conflitto nei flussi di traffico.

Rotonda Tulipano, via il cordolo: si torna alla vecchia circolazione

“Sono soddisfatto – dichiara l’assessore alla Viabilità e Mobilità Marco Iapadre per l’imminente rimozione del cordolo che, nato con l’intenzione di indirizzare i flussi di traffico, si è rivelato invece un ulteriore elemento di disturbo in una rotatoria già penalizzata da diversi problemi di scorrimento. La presentazione del progetto e la sua approvazione oggi in giunta sono stati preceduti da un preliminare confronto tra i tecnici comunali e il privato, promosso dall’amministrazione nell’intento di facilitare e velocizzare la fase di approvazione stessa, per dare al più presto una risposta ai tanti cittadini che in questi mesi hanno segnalato disagi legati alla viabilità della zona”.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_terni

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!